Da Santa Lucia alla Puglia: capitan Vannucchi sogna la Serie B con il Taranto

Gianmarco Vannucchi sogna la Serie B con il Taranto: il portiere pratese è diventato uno dei punti di forza (nonché capitano) del club-rivelazione del girone C di Serie C

1 febbraio 2024
Il portiere pratese Gianmarco Vannucchi, capitano del Taranto
Il portiere pratese Gianmarco Vannucchi, capitano del Taranto

Prato, 1 febbraio 2024 - Il Taranto è una delle sorprese della Serie C 2023/24. Dopo alcune annate anonime, i pugliesi vedono la zona playoff e sono a sole tre lunghezze dal secondo posto del girone C, per quanto la concorrenza sia più che mai agguerrita. Merito del gioco corale, sublimato dal nuovo capitano cresciuto nel Coiano Santa Lucia: si tratta di Gianmarco Vannucchi, che in Puglia sembra finalmente aver trovato la propria dimensione. Il portiere pratese, che un decennio fa sembrava destinato ad un grande avvenire in Serie A, è diventato uno dei punti fermi dell'undici titolare di mister Ezio Capuano, nonché uno degli estremi difensori più affidabili della terza divisione.

Se cinque anni fa era riuscito a debuttare in Serie B con la Salernitana, il ventinovenne era poi uscito con le ossa rotte dalla successiva esperienza a Padova. Dopo una prima annata da titolare fisso, aveva infatti finito per perdere la fiducia dei vari allenatori avvicendatisi sulla panchina e quando nel 2022 se ne andò, nella città del Santo in pochi si stracciarono le vesti. I dirigenti tarantini lo ingaggiarono pensando che un calciatore del quale si diceva un gran bene sino a qualche tempo prima non potesse essere diventato improvvisamente un bidone. E i calcoli si sono rivelati esatti, perché una volta sentitosi importante nel progetto tecnico, Vannucchi è rinato: nello scorso torneo di C ha subìto solo 22 reti in 33 gare, mantenendo la porta inviolata in ben venti occasioni. E anche in questa stagione sta facendo registrare numeri importanti: 23 partite disputate e 22 reti subìte, ma soprattutto la consacrazione definitiva nello spogliatoio con i gradi di capitano. A Taranto, insomma, Vannucchi è già un mito.

G.F.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su