Domenica la prima giornata di ritorno. Il presidente Stefano Bonacci: "Il Montefano sta rispettando gli obiettivi iniziali»

Il Montefano è al sesto posto in classifica ma a 2 punti dalla vetta. Il presidente Stefano Bonacci è soddisfatto della prima parte di stagione e si aspetta una seconda parte ancora più impegnativa. Il mercato si è chiuso con l'inserimento di Diego Orlietti e Manuel Dell'Aquila. Il Montefano è pronto a dare filo da torcere a tutti.

4 gennaio 2024
Il presidente Stefano Bonacci: "Il Montefano sta rispettando gli obiettivi iniziali"
Il presidente Stefano Bonacci: "Il Montefano sta rispettando gli obiettivi iniziali"

"Il Montefano con 24 punti è dentro l’obiettivo, anche se siamo al sesto posto e fuori dai playoff". Il presidente Stefano Bonacci è soddisfatto della prima parte di stagione con i viola che hanno chiuso l’andata a 2 punti dalla vetta. "Ora – aggiunge – ci attende una seconda parte ancora più impegnativa. Sarà un torneo più livellato in quanto ritengo che Sangiustese, Azzurra Colli, Maceratese e Osimana risaliranno la china". In questo contesto il Montefano dovrà mantenere il passo. "Cercheremo di tenere botta e di dare filo da torcere a tutti". In questo periodo c’è il mercato e le società hanno la possibilità di aggiustare il tiro. "Solitamente – spiega il presidente – il girone di ritorno è sempre più complicato, poi mettiamoci pure che chi doveva aggiustare la rosa lo sta facendo, mi aspetto un Tolentino sulla linea dell’ultimo periodo e un altro passo dalle formazioni più blasonate". Domenica riprende il campionato con il Montefano impegnato nel match interno con il Montegranaro, due squadre appaiate a quota 24 assieme al K Sport Montecchio Gallo. In questa occasione l’allenatore Nico Mariani non potrà contare sugli squalificati Sindic e Postacchini, difficile che l’attaccante Simone Bonacci possa essere recuperato. Nei giorni scorsi la società ha inserito in organico il difensore Diego Orlietti e l’attaccante Manuel Dell’Aquila, per entrambi si tratta di ritorni. "Il nostro mercato – conclude il presidente Stefano Bonacci – finisce qui: ci serviva una punta ed ecco Dell’Aquila e poi Orlietti sostituisce Valler trasferitosi in Abruzzo".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su