Il Ravenna conferma Nappello: "Obiettivi cambiati, ora è un sogno"

È il primo della rosa uscente a restare in giallorosso. "Tutti si aspettano molto, viviamo di queste pressioni"

23 giugno 2024
Il Ravenna conferma Nappello: "Obiettivi cambiati, ora è un sogno"

Il Ravenna conferma Nappello: "Obiettivi cambiati, ora è un sogno"

"Penso sia il sogno di ogni giocatore avere questo tipo di pressioni". Umberto Nappello è il primo giocatore del nuovo Ravenna di Cipriani e Antionioli. Il club di via della Lirica ha annunciato ieri il rinnovo dell’accordo col trequartista partenopeo. Il quale ha subito sposato la causa, calandosi nella nuova dimensione giallorossa. Nappello – 25 presenze, 6 gol e 5 assist nel passato campionato – ha affrontato immediatamente il tema degli obiettivi: "La società ha fatto proclami importanti. Gli obiettivi sono cambiati rispetto alla scorsa stagione. Ora tutti si aspetteranno molto da noi. D’altro canto però giochiamo a calcio proprio per questo, per vivere di pressioni e di emozioni. Questa è una pressione importante, che non deve condizionarci e non deve portarci via energie. Anzi, deve darci la forza e la consapevolezza di difendere i colori di una società forte e di grandi prospettive. Se hanno scelto noi giocatori, vuol dire che hanno visto in noi atleti e uomini in grado di sposarsi con gli obiettivi. Penso appunto sia il sogno di ogni giocatore avere questo tipo di pressioni. Io personalmente le vorrei ogni anno".

Nappello, che fungerà da innesco per le punte che dovrebbero essere Loreto Lo Bosco dal Vado e Luca Di Renzo dalla Roma City, non ha dimenticato la cavalcata della passata stagione: "La delusione per la fine dello scorso campionato è stata una botta clamorosa, ma l’abbiamo smaltita, anche se rimane una stagione importante. Dopo un percorso così entusiasmante, nessuno si sarebbe aspettato un epilogo del genere. Un po’, in cuor nostro, speravamo nei ricorsi, ma purtroppo è andata male". Resta comunque un giudizio positivo della stagione 2023-24: "Il giudizio che do alla mia annata a Ravenna è molto positivo, sotto tutti i punti di vista. Un giudizio positivo sia a livello calcistico, sia a livello umano. Questa città mi ha dato tanto e anch’io penso di aver dato tanto". Nappello ha poi confermato il rinnovo dell’accordo: "Abbiamo trovato un accordo, decidendo di continuare insieme. Sono contento ed entusiasta. Sono felice ed onorato di far parte di questo nuovo progetto, proposto da una proprietà ambiziosa. Non vedo l’ora di iniziare. Ho sentito mister Antonioli e l’ho trovato molto carico e motivato, mi ha fatto piacere parlare con lui. Sono impaziente di iniziare a lavorare con lui e partire per questa nuova avventura".

Sul fronte del mercato si attendono ora le conferme di Esposito e Alluci. Dal 1° luglio si potranno annunciare ufficialmente anche i nuovo acquisti. Nello scadenzario del Ravenna c’è ora il closing, previsto per dopodomani. Fra un mese (mercoledì 24 luglio) inizieranno gli allenamenti.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su