La nuova Maceratese: "La scintilla dal derby"

Giorgio Pagliari sottolinea l’importanza della vittoria a Civitanova "Ora dobbiamo pensare solo al Montegiorgio e a continuare di questo passo".

3 febbraio 2024
La nuova Maceratese: "La scintilla dal derby"
La nuova Maceratese: "La scintilla dal derby"

"La vittoria a Civitanova era la scintilla che ci serviva". Giorgio Pagliari, centrocampista della Maceratese, parla dell’importanza del derby. "Penso che per noi sia iniziato un nuovo campionato. Ora possiamo andare in campo con un po’ di spensieratezza in più che ci era mancata a causa della mancanza di risultati". Ma adesso in casa biancorossa si pensa al Montegiorgio perché la vittoria di sette giorni fa sia davvero l’inizio di un nuovo cammino. "Ci attende un avversario difficile, ma ogni partita nasconde più di un’insidia. Però andremo in campo con una maggiore fiducia e consapevolezza, la vittoria di domenica scorsa è stata molto importante ma adesso dobbiamo dare continuità". Alla vigilia del derby l’allenatore Dino Pagliari aveva chiesto alla squadra di essere più coraggiosa e sfrontata, magari questo atteggiamento dovrà essere mantenuto ancora. "Tutti volevamo fare qualcosa di più, ma quel coraggio può essere dato anche dai risultati". E adesso c’è da guardare avanti cercando di migliorarsi. "A Civitanova abbiamo fatto una gara importante al di là del risultato, anche contro Urbania e Chiesanuova avevamo fatto bene ma non c’era il conforto del risultato che condiziona il giudizio. Dobbiamo ripartire dal primo tempo del derby, magari essere ancora più incisivi sotto rete come squadra avendo elementi che hanno feeling con il gol". Magari si potrebbe anche tentare di più la conclusione a rete. "Dobbiamo arrivare con più persone al tiro, anche in questo caso è una questione di fiducia". Adesso la testa è sul match contro il Montegiorgio. "Dobbiamo rifare quanto sappiamo, il gruppo ha valori altrimenti non vinci a Civitanova. Adesso dobbiamo cavalcare fino in fondo l’onda".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su