Pontedera Carrarese 1-2: il derby si decide con un rigore nel finale

Rocamboleschi gli ultimi minuti di una sfida vissuta sul filo dell’equilibrio fino all’ultimo

22 dicembre 2023
Un momento di Pontedera Carrarese, terminata 1-2

Un momento di Pontedera Carrarese, terminata 1-2

Pontedera, 23 dicembre 2023 – Con un finale rocambolesco il derby numero 71 è andato alla Carrarese, che chiude così girone di andata e anno solare con la certezza del terzo posto.

La squadra di Dal Canto si è imposta 2-1 sul Pontedera (che invece arriva al giro di boa in sesta posizione) che si era illuso di portare a casa un pareggio dopo il gol di Delpupo (tocco sul secondo palo) al secondo minuto di recupero, servito a riequilibrare lo scatto di Di Gennaro (colpo di testa) nel primo tempo.

Invece per gli uomini di Canzi (arrabbiati a fine gara per aver ravvisato una gomitata da ultimo uomo di Di Gennaro su Delpupo non rilevata) la beffa era dietro l'angolo perché al quinto e ultimo minuto di recupero il direttore di gara ha sanzionato col rigore un tocco di mano in area. Dal dischetto Capello non ha fallito.

(s.l.)

Il tabellino

Pontedera-Carrarese 1-2

PONTEDERA (3-4-2-1): Vivoli; Calvani, Martinelli, Espeche (27’ st Guidi); Perretta, Ignacchiti (19’ st Marrone), Catanese (37’ st Selleri), Angori; Benedetti (27’ st Fossati), Ianesi (27’ st Delpupo); Nicastro. A disp: Lewis, Busi, Gagliardi, Pretato, Ambrosini, Paudice, Salvadori. All. Canzi

CARRARESE (3-5-2): Bleve; Coppolaro, Di Gennaro, Illanes; Zanon (30’ st Raimo), Palmieri, Cerretelli, Capello, Cicconi; Simeri (30’ st Giannetti), Panico. A disp: Tampucci, Mazzini, Opoola, Cartano, Sementa, Sansaro. All. Dal Canto

Arbitro: Zanotti di Rimini

Marcatori: 31’ pt Di Gennaro; 47’ st Delpupo, 51’ st rigore Capello

Note: spettatori 703; ammoniti Espeche, Ignacchiti, Marrone; angoli 14 a 7.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su