Sansepolcro, il ritorno di Bruschi a centrocampo. Per la difesa Armillei punta tutto su Tersini

Il Sansepolcro fa il primo colpo di mercato con il ritorno di Christian Bruschi, centrocampista di esperienza e fiuto del gol. Anche il difensore Stefano Tersini torna entusiasta alla squadra.

13 giugno 2024
Sansepolcro, il ritorno di  Bruschi a centrocampo. Per la difesa Armillei punta tutto su  Tersini

Sansepolcro, il ritorno di Bruschi a centrocampo. Per la difesa Armillei punta tutto su Tersini

È Christian Bruschi il primo colpo di mercato del Sansepolcro piazzato dal diesse Emanuele Monni per la stagione prossima al via. E per il 25enne centrocampista di Città di Castello è un ritorno nella società in cui ha fatto l’intera trafila a livello giovanile per poi esordire in Serie D, poi il passaggio al Tiferno, al Trestina, al Lama e lo scorso anno alla Fulgens Foligno, squadra che grazie anche al suo contributo ha vinto il campionato umbro di Eccellenza. Bruschi diventa quindi uno dei cardini di reparto a disposizione del tecnico Antonio Armillei: buona tecnica e doti fisiche sono i suoi requisiti, che si combinano con altre due componenti fondamentali chiamate intelligenza tattica e fiuto del gol, dal momento che le sue reti sono spesso risultate decisive. Oltre al ritorno di Bruschi ieri è stato ufficializzato quello di Stefano Tersini, difensore classe 1992. "Sono entusiasta di far ritorno al Sansepolcro - ha detto Tersini - Conosco bene l’ambiente, qua ho tanti amici e sono certo che lavorando tutti insieme riusciremo ad ottenere i risultati che questa piazza e questa tifoseria si meritano".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su