Serie A2. L’Atlante crolla proprio nel finale: il Bologna sbanca il PalaBombonera 4-3

L'Atlante Grosseto subisce la quinta sconfitta consecutiva nel campionato di calcio a 5, perdendo per 4-3 in casa contro il Bologna FC. La partita è stata equilibrata e combattuta, con i padroni di casa che hanno mostrato maggiore determinazione. Nonostante un buon inizio, l'Atlante Grosseto non è riuscito a mantenere il vantaggio e ha subito il pareggio e il gol decisivo nei minuti finali.

12 febbraio 2024
L’Atlante crolla proprio nel finale: il Bologna sbanca il PalaBombonera 4-3
L’Atlante crolla proprio nel finale: il Bologna sbanca il PalaBombonera 4-3

Ancora una sconfitta per l’Atlante Grosseto nel campionato di A2 di calcio a 5. Stavolta il ko è arrivato in casa, per 4-3, al termine di una sfida equilibrata e tirata. Sconfitta quindi amara,- la quinta sconfitta consecutiva – davanti al pubblico di casa. Al Palabombonera gara tirata e maschia, con i locali vistosamente più combattivi e concentrati dei match precedenti e coi bolognesi ben intenzionati a non concedere niente. Buona la partenza dei padroni di casa, in doppio vantaggio con Liburdi e Zanella e autori di varie occasioni da gol. All’11’ Cavina riapre il match, ma i biancorossi continuano a spingere, fermati dalla difesa rivale. A inizio ripresa pareggio lampo di Joao, mentre al 10’ Falaschi, rientrato a pieni giri dopo un brutto infortunio, firma il 3-2. L’Fc non ci sta e tre minuti dopo pareggia con Ansalonzzi. A venti secondi dalla fine Ansaloni si ripete segnando su mischia il gol colpaccio del definitivo 3-4, con i padroni di casa che lamentano la precedente uscita del pallone dal rettangolo di gioco.

ATLANTE GROSSETO: Brunelli, Baluardi, Zanella, Gianneschi, Falaschi, Mateo, Liburdi, Chisci, Tamberi, Lessi, El Johari, Imperato. All. Jukic.

BOLOGNA FC: Paciaroni, Signorini, Joao, De Vecchis, Pritoni, Sander, Rafael, Hassane, Ansaloni, Radesco, Anselmo, Cavina. All. Carobbi.

Reti: 3’ Liburdi, 9’ Zanella, 11’ Cavina, 1’ st Joao, 10’ st Falaschi, 13’ st e 20’ st Ansaloni.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su