Sprint Corticella Progresso per la salvezza

Serie D Ore 14,30: i ragazzi di Miramari ospitano il Lentigione. Il Certaldo a Castel Maggiore e il Mezzolara gioca al Filippetti di Riale

di NICOLA BALDINI -
28 gennaio 2024
Sprint Corticella Progresso per la salvezza
Sprint Corticella Progresso per la salvezza

Fondamentale scontro diretto in chiave playoff, alle 14,30, per il Corticella di Alessandro Miramari. Al ‘Biavati’, la formazione biancazzurra affronterà il Lentigione, squadra che occupa il quarto posto nel girone D di serie D con una lunghezza di vantaggio su Menarini e compagni.

Il recente pareggio di Sangiuliano – che al di là dell’imprevista situazione di classifica dei lombardi resta un buon risultato – è costato due posizioni al Corticella che ora è quinto con due punti sul Carpi.

Il campionato condotto sin qui dalla band di Miramari è da considerare eccezionale dal momento che, dopo la straordinaria vittoria dei playoff nello scorso anno, la squadra si sta riconfermando nei piani altissimi della classifica nonostante il profondo rinnovamento della rosa.

L’appetito, però, viene mangiando e, pur riconoscendo l’eccezionalità di questa situazione, la società della presidentessa Roberta Bonfiglioli vuole crederci fino all’ultimo.

In questo senso, come detto, non si può che considerare determinante il match interno di oggi contro il Lentigione. Assieme al Corticella, il team reggiano è da considerare la grande sorpresa di questo campionato, dal momento che, pur essendo partito senza grandi obiettivi, si trova ora in piena zona playoff.

Il team di Paolo Beretti ha perso cinque volte e, una di queste sconfitte, è arrivata nel match di andata contro i biancazzurri bolognesi, capaci di vincere 3-1 sfoderando una prestazione da far strabuzzare gli occhi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su