Urlo Progresso Hasanaj rovescia il Certaldo

Il Progresso di Matteo Vullo vince 1-0 contro il Certaldo grazie a una rovesciata di Hasanaj nel recupero. Fondamentale vittoria per la salvezza.

29 gennaio 2024
Urlo Progresso Hasanaj rovescia il Certaldo
Urlo Progresso Hasanaj rovescia il Certaldo

CASTEL MAGGIORE

Fondamentale vittoria in chiave salvezza per il Progresso di Matteo Vullo che, al ‘Clara Weisz’ di Castel Maggiore, batte 1-0 la diretta rivale Certaldo grazie a una splendida rovesciata del neo-entrato Hasanaj in pieno recupero.

Vista l’alta posta in palio, la prima frazione di gioco regala pochissimi sussulti, con le due squadre che appaiono maggiormente preoccupate di non prenderle piuttosto che di far male là davanti. L’unica occasione degna di nota si verifica dopo soli due giri di orologio: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Mele riceve palla e la mette in mezzo per Cancello che, da buona posizione, lascia partire una conclusione respinta da un difensore all’interno dell’area piccola. Nella ripresa la sfida cresce di intensità, con le due squadre, ed in particolare il Progresso, che decidono di mollare gli ormeggi.

Al 5’ una girata di Barbieri viene salvata in corner da un provvidenziale intervento di un difensore. Quattro minuti più tardi ci prova Rossi con un destro che si spegne alto sopra la traversa. Al 13’ è Matta, approfittando di una disattenzione della difesa ospite, ad incunearsi in area sulla destra senza tuttavia riuscire ad inquadrare lo specchio.

Al 25’ occasionissima per il Progresso: su un corner di Dalmonte, Mele fa sponda per Ballanti che, da due passi, colpisce la traversa. I padroni di casa spingono forte alla ricerca del vantaggio e, al 34’, arriva un’altra palla-gol: Matta mezze in mezzo per Hasanaj che, dopo essersi girato, lascia partire una conclusione che costringe il portiere avversario ad un autentico miracolo per salvarsi in corner. Al 44’, al termine di una bella azione corale, la sfera giunge sui piedi di Dalmonte che, con un bel destro, spara di poco sopra la traversa. È il preludio al gol vittoria, che arriverà nel primo dei cinque minuti di recupero: Rossi lavora un gran pallone e lo mette in mezzo per Hasanaj che, con una splendida rovesciata, gonfia la rete facendo esplodere di gioia il pubblico del ‘Clara Weisz’. Quartultimo a quota 21, domenica il Progresso è atteso da un altro scontro diretto sul campo del Prato.

Nicola Baldini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su