Ciclismo: club Glorie Toscane tra campioni, personaggi e premi

La cerimonia a S.Lucia alla Castellina

13 febbraio 2024
Il premio al segretario del Club Giuliano Passignani
Il premio al segretario del Club Giuliano Passignani

Sesto Fiorentino,12 febbraio 2024 - Un’altra cerimonia, festosa e partecipata al Monastero dei Padri Carmelitani a S.Lucia alla Castellina nel comune di Sesto Fiorentino, sede del Centro Spirituale della Federciclismo e del Museo Filotex. Qui si è tenuta domenica l’annuale festa del Club Glorie del Ciclismo Toscano presieduto dall’ex campione fiorentino Roberto Poggiali, che gli appassionati organizzatori capitanati da Luca Limberti, Alessandro Troni e Giuliano Passignani, sono riusciti ad allestire nonostante qualche apprensione. Come è noto da mesi, il Club sta cercando di trovare persone in grado di mantenere in vita il gruppo, tenuto conto della decisione di mollare da parte del presidente Poggiali e del segretario Passignani. La bella premiazione in chiesa dopo la celebrazione della Santa Messa con tre riconoscimenti speciali all’ex campione fiorentino Andrea Tafi (assente perché impegnato a l’Eroica a Cuba), alla giudice internazionale la fiorentina Francesca Mannori, impegnata negli Emirati Arabi all’UAE Tour Women e che presiederà il collegio di giuria alle prossime Olimpiadi di Parigi, al segretario del Club Giuliano Passignani da parte del gruppo Amici del Ciclismo della Castellina. Premi anche per Franco Bitossi, grande campione del nostro ciclismo, per Piero Pieroni, noto personaggio del mondo delle due ruote, per i Padri Carmelitani Luca e Nicola.                                    Antonio Mannori  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su