Ciclocross. Ancora lei, Mery Guerrini non sbaglia un colpo

La rappresentante del club settempedano vince la tappa di San Ginesio ed è in testa nella Fertesino cross cup

2 gennaio 2024
Ancora lei, Mery Guerrini non sbaglia un colpo
Ancora lei, Mery Guerrini non sbaglia un colpo

La Fertesino Cross Cup veste di rossogiallo i leader, dopo la quinta tappa che si è disputata a San Ginesio. I nomi sono quelli noti e difficilmente cambieranno fino alla fine, specialmente nelle categorie femminili e nell’arena degli ultrasempreverdi. Le più ‘solide’ maglie rossogialle sono infatti indossate da Mery Guerrini, Cinzia Zacconi e Adamo Re. Sull’anello ginesino le conferme si sono comunque fuse anche con interessanti novità, prima delle quali nella corsa d’apertura.

La sfida se l’è aggiudicata il gentleman modenese Davide Montanari (Spilla Team), che ha così interrotto la striscia d’imbattibilità del settempedano Giovanni Filippo Raimondi, ormai pressoché inarrivabile leader del circuito per quanto fatto fino a questo momento. L’atleta spilambertese dal lungo corso multidisciplare fasciato di tricolore ha anticipato di 7“54 il mai domo alfiere del Co.Bo. Pavoni. Sul terzo gradino del podio è salito Mauro Mercuri. Quarta piazza e oro supergentlemen sono stati appannaggio di Carlo Tudico.

La seconda gara del Trofeo Città di San Ginesio è terminata con l’immancabile impennata del senior Alessandro Magi (Passatempo), autorevole sull’anello tecnico disegnato e gestito da Lanfranco Passarini, affiancato da Egidio Brilloni, Sandro Tartari, Giovanni Teodori. A 5“ ha tagliato il traguardo il veterano Giuseppe Paolino su Mirko Meschini.

L’organizzazione tecnica è stata curata dalla scuderia Nuova Sibillini guidata da Enzo Giustozzi, con supervisione garantita dall’Acsi Macerata presieduta da Maurizio Giustozzi operante insieme con il Csi Marche coordinato da Giampiero Conti ed alla Fertesino (Adamo e Luca Re).

Le classifiche sono state curate da Mirko Marini. Leader Fertesino Cross Cup Women 1:Mery Guerrini (Team Co.Bo. Pavoni), Women 2: Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli), M8 - Supergentlemen C: Adamo Re (Bike Racing Team), M8 - Supergentlemen B: Giuseppe Cinalli (Prolife), M7 - Supergentlemen A: Carlo Tudico (Prolife), M6 - Gentlemen B:Luca Michettoni (Abitacolo Sport Club), M5 - Gentlemen A: Giovanni Filippo Raimondi (Team Co.Bo. Pavoni), M4 - Veterani B:Giuseppe Paolino (U.C. Petrignano), M3 - Veterani A: Lucio Griccini (Abitacolo Sport Club), M2 - Seniores B: Sabino Giovine (100% Bike66), M1 - Seniores A: Luca Bonifazi (New Mario Pupilli), Elite Sport - Juniores: Gabriele Viozzi (New Mario Pupilli), Juniores Sport - Debuttanti: MicheleViozzi (New Mario Pupilli). Società: New Mario Pupilli.

Umberto Martinelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su