Mountain Bike, altro acquisto del Team Soudal. Arriva il giovane Cherchi

E' una delle più belle promesse in campo nazionale

di ANTONIO MANNORI -
27 gennaio 2024
Una gara di mountain bike

Una gara di mountain bike

Montemurlo,27 gennaio 2024 – Dopo una Campionessa Europea ed una italiana, primo arrivo per la squadra maschile di mountain bike del Team Soudal di Montemurlo. Si tratta del giovane Dario Cherchi, uno dei nomi più interessanti delle ultime stagioni. Il ventiduenne ligure di Avegno (Genova) ha dimostrato notevole passi in avanti nelle ultime stagioni e sarà importante per lui essere a fianco di un campione esperto come il colombiano e due volte Campione del Mondo, Leonardo Paez. Dopo essere cresciuto ciclisticamente nelle file del Bici Camogli Golfo Paradiso è approdato nelle marathon vestendo per la prima volta la maglia azzurra ai Mondiali 2022. Da junior Dario Cherchi è stato protagonista anche nelle gare sulle distanze più lunghe, continuando a giocare un ruolo fondamentale in quelle in circuito.

Nel 2018 e nel 2019 Dario Cherchi ha concluso al sesto posto gli Internazionali d'Italia Series e al secondo anno negli Junior ha ottenuto il quarto posto al Campionato Italiano Cross Country. Nel 2022 settimo assoluto al Campionato Italiano Marathon ha poi disputato una straordinaria Swiss Epic, che lo ha visto sul terzo gradino del podio, oltre ad altri risultati di rilievo. Nel 2023 Cherchi ha disputato con la maglia della nazionale italiana il Mondiale Marathon in Scozia e il Campionato Europeo in Francia, è salito in sei occasioni sul podio e ha anche concluso al 19° posto la Coppa del Mondo Marathon (miglior Under 23). “Sono molto contento di entrare a far parte di Soudal-Lee Cougan, ringrazio in primis Stefano Gonzi che crede tanto in me e spero di ripagare questa sua fiducia. Come ogni anno il mio obiettivo sarà di migliorare il più possibile rispetto all’anno prima e se sarà così, i risultati verranno da soli”.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su