Ciclismo, Vittoria Guazzini compie 23 anni: il compleanno della campionessa

Dopo lo sfortunato 2023 la poggese pronta a ripartire

di ANTONIO MANNORI -
26 dicembre 2023
Vittoria Guazzini

Vittoria Guazzini

Poggio a Caiano (Prato), 26 dicembre 2023 - Tra cinque giorni Vittoria Guazzini, la splendida campionessa di Poggio a Caiano che oggi nel giorno di Santo Stefano ha festeggiato il suo 23° compleanno, darà l’addio al 2023, che per lei è stato un anno sfortunatissimo, quasi da dimenticare. In primavera l’atleta tesserata per la FDJ Suez rimase vittima di quella caduta durante la ricognizione del percorso della Parigi-Roubaix, un incidente che ha condizionato la stagione dell’atleta poggese costretta a una lunga inattività ed a un percorso di recupero prima di tornare in pista. Vittoria ha reagito con quel suo carattere deciso, e chiusa l’annata 2023 con le premiazioni al Giro d’Onore a Milano e presso il Centro Spirituale del Ciclismo a Santa Lucia alla Castellina, il suo pensiero è già al 2024 l’anno tra l’altro delle Olimpiadi di Parigi un traguardo al quale pensa da un po’ di tempo. Vittoria nella sua carriera, non dimentichiamolo, può contare su 4 Mondiali vinti da juniores su pista, su di un numero uguale di titoli Europei e di cinque ottenuti come Under 23. In totale il conto è presto fatto. La “Guazza” ha vinto 18 ori, l’ultimo a cronometro nella magnifica stagione 2022, 10 medaglie d’argento e 5 di bronzo. Una meravigliosa atleta che ha dato tantissimo al ciclismo italiano, ma che sicuramente può dare ancora, e Vittoria con quel suo carattere positivo, indomito è pronta a farlo con il nuovo anno.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su