Carlos Alcaraz infortunato, salta Roma. "Dolore al braccio, niente Internazionali d’Italia"

Lo spagnolo ha annunciato il forfait alla terra rossa del Foro Italico, periodo di riposo in vista del Roland Garros per recuperare a pieno

di GIANLUCA SEPE -
3 maggio 2024
Carlos Alcaraz

Carlos Alcaraz

Roma, 3 maggio 2024 –  Carlos Alcaraz non giocherà agli Internazionali d’Italia. Il tennista spagnolo ha annunciato il forfait per il Masters 1000 di Roma, lamentando problemi fisici che lo terranno lontano dalla terra della Capitale. In particolare sarebbe un edema muscolare ad un braccio ad aver costretto il numero tre del mondo a rinunciare ad uno degli appuntamenti più attesi della stagione sul mattone tritato. Alcaraz è reduce dalla sconfitta ai quarti di finale del torneo di Madrid contro Andrey Rublev, con il tennista di Murcia che ha affidato ai social la spiegazione della sua decisione: “Ho sentito dolore dopo aver giocato a Madrid, un fastidio al braccio - si legge sul profilo X del campione spagnolo - oggi ho fatto degli esami e ho un edema muscolare nel pronatore rotondo, conseguenza del mio ultimo infortunio. Purtroppo non potrò giocare a Roma. Ho bisogno di riposo per riprendermi e poter giocare al 100% senza dolore”.

La rinuncia agli Internazionali di Roma da parte di Alcaraz priva il Foro Italico di uno dei giocatori di vertice, in attesa di capire anche quale sarà la decisione di Daniil Medvedev, ritiratosi dal Masters 1000 di Madrid per infortunio analogamente a quanto fatto da Jannik Sinner che ha saltato la sfida contro Felix Auger-Aliassime. Intanto Alcaraz avrà più tempo per riposare e recuperare dal fastidio al braccio, in modo da farsi trovare pronto per il Roland Garros: al di là del dispiacere per non prendere parte al torneo di Roma, per il murciano il danno in termini di punti ATP è minimo visto che nel 2023 era uscito ai sedicesimi di finale contro l’ungherese Marozsan.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su