Il Mosaico cerca il bis. Tisci chiede continuità

Le ravennati, dopo la vittoria di sabato scorso, oggi alle 21 a Piacenza contro la Vivi Energia, ultima in classifica con appena due set vinti.

16 dicembre 2023
Il Mosaico cerca il bis. Tisci chiede continuità
Il Mosaico cerca il bis. Tisci chiede continuità

Ultima partita di un tormentato 2023 per il Mosaico Ravenna che sale a Piacenza per affrontare la Vivi Energia, ultima in classifica con zero punti e solo due set vinti dei 29 giocati. Le squadre scenderanno in campo alle ore 21. L’attesa è per il risultato, ma anche per la prestazione, per verificare se la performance di sabato (prima vittoria stagionale con netto 3-0 all’altra squadra di Piacenza, prima in classifica) è stata un episodio o il segno di uno sblocco tecnico-psicologico giunto con l’arrivo del nuovo allenatore Fabio Tisci. Con una vittoria da 3 punti e con alcune combinazioni di risultato il Mosaico potrebbe addirittura uscire subito dalla zona rossa degli ultimi quattro posti, destinati alla retrocessione. La gara, dunque, è decisamente interessante.

La Pietro Pezzi ha celebrato un altro raduno conviviale all’insegna dell’aggregazione e della solidarietà, destinando a Caritas, Fondazione Galla Placidia e Linea Rosa, i proventi di alcune attività di raccolta. Coach Rizzi, però, vorrebbe anche rivedere la vittoria, dopo 3 risultati negativi. Oggi al Costa (inizio alle 17) l’avversario sarà un rimaneggiato Potenza Picena, diretto concorrente nella lotta di bassa classifica.

In B2 femminile riflettori puntati su Pisignano, dove si giocherà un bel derby fra la MyMech Cervia e la Raggini Rimini con la squadra di casa di coach Simoncelli avvantaggiata dal pronostico e desiderosa di rimanere agganciata alle parti alte della classifica.

"Conosciamo bene le nostre avversarie – illustra Simoncelli – per averle affrontate sia negli anni della serie C, sia in amichevole. Noi siamo ancora il blocco che ha vinto la serie C, perché con tante squadre del territorio era difficile fare mercato. Ci siamo proposti la salvezza e dovremo lottare ancora, perché il campionato è molto equilibrato, con partite che possono decidersi per pochi episodi o per una giornata storta. Nelle ultime settimane ho recuperato qualche elemento che mi permette più variazioni. Abbiamo giocato i mesi iniziali con un organico ridotto all’osso". Trasferta impegnativa a Filottrano per il Massa Volley: una sfida fra due delle formazioni che compongono il nutrito gruppo di centro classifica (otto squadre in quattro punti). A Lido Adriano l’Olimpia Teodora riceve il Fermo, mentre nel classico posticipo domenicale alla Mattioli il Mosaico Jr di Focchi affronterà il Collemarino, con la possibilità, in caso di vittoria, di scavalcare le marchigiane in classifica.

Marco Ortolani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su