Npsg, la grinta non basta. Biella passa al tie break

Arriva solo un punto dal delicato scontro salvezza contro i piemontesi. Ma è piaciuta la reazione della squadra sotto di due set. "Buona prova".

5 dicembre 2023
Npsg, la grinta non basta. Biella passa al tie break
Npsg, la grinta non basta. Biella passa al tie break

Npsg Trading Logistic

2

Ilario Ormezzano

3

(22-25; 22-25; 25-17; 25-23; 8-15)

NPSG TRADING LOGISTIC: Mandoloni 1, Cormio 10, Louza 21, Lanzoni, Todaro 7, Moretti 5, Zoratti 15, Conoci 3, Materno, Bartolini 1, libero Briata. All. Parisi; vice Pala.

ILARIO ORMEZZANO BIELLA: Giacobbo 10, Frison E. 2, Avalle 24, Marchiodi 14, Frison D. 5, Spinello, Galliani 22, Mangaretto, libero Vicario. All. Di Lonardo

Arbitri: Mazzola e Biniaszewski

RICCÒ DEL GOLFO – Una Npsg Trading Logistic combattiva è riuscita a raccogliere soltanto un punto contro una diretta concorrente alla salvezza, piegandosi al tie-break all’Ilario Ormezzano. Da apprezzare comunque la reazione della squadre che, sotto di due set, si è rimessa in carreggiata vincendo terza e quarta frazione. Poi il ko al tie break. "Abbiamo lottato – afferma coach Parisi – e stiamo migliorando anche come percentuali in attacco e negli altri fondamentali. I titolari non sono partiti subito al massimo, ma abbiamo avuto una bella risposta da chi gioca meno, portando il Biella al quinto set. Siamo anche stati un po’ sfortunati perché avevamo preparato la sfida con una determinata formazione, ma i nostri avversari in settimana hanno preso Galliani, uno schiacciatore di posto 4 che giocava in A2 fino a poco tempo fa a grandi livelli, alzando decisamente il valore della squadra".

Ilaria Gallione

Continua a leggere tutte le notizie di sport su