Pallavolo Serie C. Senza ostacoli la capolista Timenet Empoli

Prima vittoria stagionale anche per il team rosa di Fucecchio, che si impone in rimonta sul Punto Sport Volley

5 dicembre 2023
Senza ostacoli la capolista Timenet Empoli
Senza ostacoli la capolista Timenet Empoli

Enplein delle formazioni locali nell’ultimo weekend di Serie C. Partiamo dalle donne con la capolista Timenet Empoli, che si e imposta in trasferta ad Agliana con un chiaro 1-3 (parziali 2025; 2426; 2522; 1625), in cui la superiorità delle giallonere di coach Dani si è espressa in maniera più marcata andando avanti nell’incontro. Il primo set è filato liscio con le empolesi sempre avanti, mentre nel secondo ci sono voluti i vantaggi per avere la meglio delle volenterose pistoiesi. Nel terzo set le padrone di casa ci hanno creduto di più riaprendo la sfida, ma pagando lo sforzo profuso nel quarto parziale, che la Timenet Empoli si è aggiudicata facilmente per 1625, confermando così anche la propria leadership in classifica con 17 punti. A tre lunghezze da Genova e compagne c’è la Cip-Ghizzani Castelfiorentino, passata a Pieve a Nievole contro il Montebianco con un rotondo 0-3, con parziali che la dicono lunga sulla differenza dei valori in campo: 1025, 1625, 1325. In effetti l’incontro è durato poco più di un’ora durante la quale le castellane hanno potuto rodare i loro meccanismi di gioco e prepararsi al meglio per le gare future. Prosegue anche l’ottimo momento dell’Asp Montelupo, alla terza vittoria consecutiva che gli ha permesso di raggiungere il quinto posto a quota 9.

A soccombere al Pala Bitossi di Montelupo questa volta è stato il Tema Project Calenzano, che si è però arreso solo al termine di un match molto combattuto. Il primo set ha visto le ospiti sorprendere le montelupine per 1925. Però la musica è cambiata subito con le padrone di casa che hanno ingranato la marcia superiore ed hanno infilato tre set consecutivi con parziali indiscutibili: 2514, 2516, 2515. Anche il fanalino di coda Fucecchio ha fatto festa, centrando il suo primo successo stagionale. Le bianconere sono infatti andate sorprendentemente a vincere a Carmignano, in casa del Punto Sport Volley per 1-3 con parziali che raccontano di una bella partita in cui le fucecchiesi sono finalmente riuscite a mostrare il loro reale valore. La prima frazione ha visto le pratesi imporsi dopo una lotta punto a punto per 2523. Ancora più spettacolare il secondo set, andato a Fucecchio dopo interminabili vantaggi per 3335. Un successo che ha cambiato di fatto l’inerzia del match consentendo alle bianconere di avere poi facilmente la meglio nei due successivi parziali per 1625 e 1525. A completare la cinquina di successi il Jolly Fucecchio, che in campo maschile non ha avuto molte difficoltà a sbarazzarsi del fanalino di coda Vintage Prato con un triplo 2522. Al di là di quello che possa sembrare dal punteggio, però, non c’è praticamente mai stata lotta. I bianconeri hanno sempre tenuto saldamente in mano le redini dell’incontro che si è concluso in breve tempo. Ora sono ad 8 punti in classifica, a meno tre dalla vetta.

Francesco De Cesaris

Continua a leggere tutte le notizie di sport su