Serie A3. La capolista. Banca Macerata di scena a Modica

La Volley Banca Macerata si prepara allo spareggio promozione con Mantova dopo la chiusura del campionato di A3. Il focus è ora sulla sfida a Modica e sulla pressione da mettere alla squadra avversaria.

17 marzo 2024
La capolista. Banca Macerata di scena a Modica

La capolista.

Alle 16 di oggi si chiude a Modica il cammino della leader Volley Banca Macerata nel campionato di A3 di volley, la prossima settimana la squadra osserverà il turno di riposo e poi si inizieranno a gettare le basi per lo spareggio promozione con Mantova nelle sfide tra le prime dei due gironi in programma il 7, il 14 e 21 aprile. Salirà direttamente in A2 chi vincerà due gare su tre, giocherà in casa due sfide promozione chi chiuderà la regular season al primo posto con più punti e Mantova è favorita avendone 55 e due gare ancora da disputare in campionato, Macerata ha 53 punti e una gara da effettuare. La perdente dello spareggio promozione avrà un’altra chance per essere promossa, entrerà in gioco dalle semifinali playoff. Ma ora c’è da pensare alla gara a Modica che per i locali è importante per cercare il miglior posto possibile per i playoff, Macerata non vuole lasciare nulla di intentato qualora Mantova non facesse punti nelle ultime due gare. "Un successo - spiega Davide D’Amato (foto), schiacciatore della Volley Banca Macerata - è importante perché vogliamo mettere pressione a Mantova, avvantaggiata avendo da giocare una gara più di noi, e non vogliamo lasciare nulla di intentato. E poi puntiamo a dare continuità alla vittoria contro Marcianise per arrivare nella forma migliore alla sfida con Mantova. Giocando poi in trasferta a Modica, è sempre un’occasione per abituarsi a disputare partite importanti fuori casa".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su