Bologna-Roma 2-0, rossoblù in festa nel nome di Mihajlovic

La sfida vinta vale il quarto posto in solitaria: prepartita emozionante al Dall’Ara in ricordo dell’ex allenatore

di GIACOMO GUIZZARDI -
16 dicembre 2023

Bologna, 17 dicembre 2023 – Il match parte subito a ritmo sostenuto e i rossoblù arrivano in vantaggio al 37’ del primo tempo: Freuler trova Ndoye alle spalle di Ndicka, il suo filtrante trova l'accorrente Moro a centro area: il centrocampista croato piazza il destro all'angolino alla destra di Rui Patricio e firma il suo secondo gol in carriera in Serie A.

Il  raddoppio del Bologna arriva a pochi minuti dall’inizio del secondo tempo. Sponda di Zirkzee per mandare al cross Ferguson, che crossa basso a cercare Ndoye: la sfera carambola su Kristensen e s'insacca in rete. All’88’ poi Ndoye manca di poco il gol della tripletta.

L’abbraccio a Mihajlovic

Ma quella di oggi è soprattutto la sfida di Sinisa Mihajlovic, il cui anniversario della scomparsa è caduto nella giornata di ieri: sarà un prepartita emozionante quello che andrà in scena al Dall’Ara, in ricordo dell’allenatore serbo.

Approfondisci:

Applausi e commozione al Dall’Ara per Mihajlovic: “Sinisa sempre nel cuore”

Applausi e commozione al Dall’Ara per Mihajlovic: “Sinisa sempre nel cuore”

Tensioni fuori dallo stadio

Momenti di tensione fuori dallo stadio Dall'Ara prima della partita. In via XXI aprile 1945, una delle strade di accesso allo stadio, un gruppo di tifosi bolognesi ha tentato di entrare in contatto con i supporter romanisti che stavano arrivando a piedi. Si è reso necessario l'intervento dello schieramento delle forze di polizia presenti, per evitare lo scontro. Tre poliziotti hanno riportato contusioni nell'intervento per evitare che le tifoserie entrassero in contatto. I tre agenti sono stati medicati sul posto.

Rivivi partita in tempo reale

Continua a leggere tutte le notizie di sport su