Thiago Motta: “Una vittoria che fa bene a tutti”. E quel coro della curva: “Joey Saputo portaci in Europa”

Grande entusiasmo alla fine della gara contro il Lecce con il tecnico rossoblù che si emoziona: “L’atmosfera di oggi è stata fantastica”

di GIACOMO GUIZZARDI -
11 febbraio 2024
L'abbraccio tra Thiago Motta e Joey Saputo a fine partita (foto Schicchi)
L'abbraccio tra Thiago Motta e Joey Saputo a fine partita (foto Schicchi)

Bologna, 11 febbraio 2024 – “Una vittoria che fa bene a tutti”. Sollevato, sereno e contento della prestazione dei suoi ragazzi Thiago Motta, al termine della gara vinta dal Bologna per 4 a 0 sul Lecce: “Un’ottima partita. Siamo rimasti concentrati su ciò che sappiamo fare, l’atmosfera di oggi è stata fantastica”. E quel coro (“Joey Saputo portaci in Europa”) non è passato inascoltato alle orecchie di Thiago: “L’ho ascoltato, sono molto contento per il presidente. Se lo merita per la persona che è e per l’impegno che mette”. Entusiasmo del Dall’Ara come benzina da utilizzare anche contro la Fiorentina: “Non può che fare bene, ma ora ci riposiamo e pensiamo già alla prossima partita”. Preoccupa Calafiori (“Ha preso un colpo, penso e spero non sia nulla di importante, è il nostro uomo in più quando andiamo ad attaccare”) mentre sembrava stizzito, al momento del cambio, Joshua Zirkzee: “Non è mai contento di uscire, vuole giocare sempre. Sta facendo un campionato fantastico, ma ci sono anche altri che meritano di giocare. Deve continuare così, la concorrenza di Odgaard gli fa bene”. La chiusura è su Karlsson, invocato dalla curva contro il Sassuolo e rimasto questo pomeriggio in panchina: “Ho assoluto rispetto dei nostri tifosi, contento siano attenti di tutti i nostri calciatori. Poi è mia responsabilità mandare in campo chi merita di più”.

Bologna-Lecce, le parole di Orsolini

Questo il commento dell’esterno, autore della doppietta che ha messo in ghiaccio la gara: “Un pomeriggio perfetto, non c’è nulla di più bello di festeggiare una vittoria davanti ai nostri tifosi. Oggi una bella risposta da parte di tutti. Devo diventare imprevedibile, migliorando ogni giorno. Europa? Noi dobbiamo rimanere concentrati, bene l’entusiasmo dei tifosi”.

Bologna-Lecce, il commento di Odgaard

Prima gioia italiana, e in rossoblù, per Jens Odgaard, entrato al posto di Zirkzee e autore del gol che ha chiuso la gara: “Sono molto contento, è stato spettacolare andare ad esultare sotto la curva. Il calcio di Motta? Mi sembra di essere un po’ ancora all’Az Alkmaar, qui mi sono trovato subito bene. Abbiamo un allenatore che ci fa giocare bene, spero di dare il mio contributo per portare il più in alto possibile il Bologna”.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su