Football Money League, scatto Real: è il primo club al mondo per fatturato. Italiane fuori dalla Top 10

Il rapporto di Deloitte sulla stagione 2022-2023: Juve undicesima con 432 milioni di introiti, il Milan balza al 13esimo posto ed è davanti a un’Inter che segna un +23%, bene anche il Napoli

25 gennaio 2024
Jude Bellingham, inglese di 20 anni, stella del Real
Jude Bellingham, inglese di 20 anni, stella del Real

Londra, 25 gennaio – La Juventus si conferma il primo club del calcio italiano per fatturato, registrando un aumento dei propri ricavi dell'8% e arrivando a quota 432 milioni. La Signora però è fuori dalla Top 10 mondiale, rimane infatti undicesima in questa speciale graduatoria. Lo attesta la 27esima edizione della Football Money League sulla stagione 2022/23, il report redatto dallo Sports business group di Deloitte che da tempo stila la classifica dei 20 club calcistici che generano i maggiori ricavi a livello globale. Balzo in avanti del Milan, che passa dalla 16esima posizione complessiva alla 13esima, toccando quota 385 milioni di ricavi (+50% rispetto alla stagione 2021/22), anche grazie ai forti introiti della Champions League. L'Inter è stabile al 14esimo posto, con un aumento di quasi 50 milioni di fatturato a quota 379 milioni (+23% rispetto alla stagione precedente), con il Napoli che è una delle tre 'new entry' nella Top 20 di questa edizione con ricavi totali per oltre 267 milioni, in crescita del 71%. A livello mondiale il Real Madrid torna primo con ricavi record di 831 milioni e un aumento di 118 milioni rispetto all'anno precedente. Complessivamente i club della 'Money League’ di Deloitte hanno registrato un fatturato record di 10,5 miliardi, con un incremento del 14% rispetto ai 9,2 miliardi della stagione 2021/22. Alle spalle del club madrileno, la squadra inglese del Manchester City (826 milioni di euro di ricavi), poi il Paris Saint-Germain (802 milioni di euro), Barcellona (800 milioni di euro) e Manchester United (746 milioni di euro). Autentico 'boom', infine, per il calcio femminile, con il fatturato medio dei 15 club più ricchi cheè aumentato del 61% in un anno, raggiungendo i 4,3 milioni di euro. Il Barcellona femminile è in cima alla lista con 13,4 milioni di euro.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su