Milan, occhi su Hojbjerg: il danese nel mirino per rinforzare il centrocampo

Il 28enne del Tottenham seguito agli Europei: si aggiunge alla lista insieme a Fofana (Monaco) e Wieffer (Feyenoord)

di LUCA MIGNANI
21 giugno 2024
Pierre-Emile Hojbjerg, 28enne del Tottenham, in azione durante Euro2024 con la sua Danimarca

Pierre-Emile Hojbjerg, 28enne del Tottenham, in azione durante Euro2024 con la sua Danimarca

Milano, 21 giugno 2024 – Il Milan segue anche Pierre Emile Hojbjerg per rinforzare il centrocampo con un elemento in grado di fare filtro davanti alla difesa. Il 28enne del Tottenham, impegnato in questi giorni agli Europei con la Danimarca, è il nome nuovo sul taccuino dei rossoneri che, intanto, continuano a monitorare Wieffer e Fofana.

Approfondisci:

Milan, non solo Zirkzee (col fratello): per l’attacco seguiti anche Demirovic e Depay

Milan, non solo Zirkzee (col fratello): per l’attacco seguiti anche Demirovic e Depay

Hojbjerg ha ancora un anno di contratto con il club inglese e il suo agente, Luca Puccinelli, qualche giorno fa ha dichiarato: “Ha fatto grandi stagioni al Tottenham con allenatori di alto livello come Mourinho e Conte. È un leader, anche in Nazionale: farà sicuramente parte di un club con grandi ambizioni, il suo carattere lo porta a voler lottare per obiettivi importanti”, le parole del procuratore nel corso dell'intervista rilasciata a Fabrizio Romano. Sul giocatore anche il Napoli di Conte, mentre nei mesi scorsi si era avvicinata la Juventus. I costi si aggirerebbero attorno ai 20 milioni. Cresciuto nel Bayern Monaco, dopo i prestiti ad Augusta e Schalke 04 Hojbjerg è stato ceduto in Premier: quattro anni al Southampton (dal 2016 al 2020) prima del passaggio al Tottenham dove ha totalizzato 184 presenze (con 10 gol e 16 assist). Attualmente il centrocampista alto 185 centimetri è agli Europei con la Danimarca (79 partite, 10 gol) e nell'ultima sfida contro l'Inghilterra è stato eletto migliore in campo. Il Milan lo segue, così come Fofana, impegnato questa sera (21 giugno) con la sua Francia contro l'Olanda. Il 25enne è in uscita dichiarata dal Monaco (“ho un accordo con la società per partire”) e viene valutato 25-30 milioni. 30 sono anche i milioni chiesti dal Feyenoord per Wieffer che al contrario del francese, in scadenza l'anno prossimo, è legato al club olandese fino al 2027.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su