Udinese, esonerato Sottil: ora c’è Cioffi in pole

Cambio in panchina per i friulani, ora scesi in zona retrocessione senza ancora aver vinto in campionato. Il maggior candidato a sostituire il tecnico ha già guidato i bianconeri due stagioni fa portandoli alla salvezza

24 ottobre 2023
Andrea Sottil, 49 anni
Andrea Sottil, 49 anni

Udine, 24 ottobre – Terzo esonero in serie A. L'Udinese ha comunicato "di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra Andrea Sottil. Al mister vanno i più sentiti ringraziamenti per la professionalità e l'impegno sempre dimostrati e per i bei momenti vissuti insieme in questo anno e mezzo in cui ha guidato la squadra. Lasciano il club anche i collaboratori Gianluca Cristaldi, Salvatore Gentile, Jacopo Alberti ed Eugenio Vassalle che il club ringrazia per il lavoro svolto. Grazie mister e in bocca al lupo", scrive il club bianconero. L’Udinese è sprofondata al terz’ultimo posto, quindi in zona retrocessione, e non è riuscita ancora a vincere una partita in questo campionato.  Ora in pole per la panchina dei friulani c’è Gabriele Cioffi, che aveva guidato i bianconeri da tecnico subentrato nel 2021-2022, portandoli alla salvezza col 12esimo posto. Era stato poi esonerato al Verona nella stagione scorsa dopo aver vinto una partita delle prime nove in campionato, con la squadra in terz’ultima posizione. Gli altri due allenatori esonerati in questo 2023-2024 in A sono stati Paolo Zanetti all’Empoli e Paulo Sousa alla Salernitana.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su