Altro exploit per Casoni. Il suo 1500 è ’europeo’

Sesto tempo stagionale per Alessandro. Sandra Milena Ferrari fa faville in America

15 giugno 2024
Altro exploit per Casoni. Il suo 1500 è ’europeo’

Altro exploit per Casoni. Il suo 1500 è ’europeo’

Da Sasso Marconi arriva un altro incredibile risultato per Alessandro Casoni, l’allievo della Corradini Rubiera che migliora il suo "regionale" sui 1500, portandolo a 3’48’’70, sesto tempo europeo stagionale. Nelle graduatorie di sempre è appena dietro a nomi storici come Stefano Mei (attuale presidente Fidal) e Giuseppe D’Urso. Bene anche Nicolò Cornali, terzo col personale di 3’53’’72, Letizia Bertani seconda sui 400 allieve in 59’’21, Vivian Osagie prima nel peso con m 13,69 e Asia Bezzi, prima nel giavellotto allieve col personale di m 37,83. A Brescia si disputa oggi e domani il Challenge Assoluto su pista, un trial per gli atleti di seconda fascia nazionale che non hanno raggiunto il minimo per i campionati italiani, ma che ottenendo certi risultati possono inserirsi ugualmente nei campionati di La Spezia a fine mese. Per arrivarci occorre arrivare nei primi tre, ma anche un quarto posto in alcuni casi potrebbe garantire l’accesso alle gare liguri. Diretta su www.atleticaitaliana.tv, prima gara alle 10 e sino alle 20; domani dalle 9 alle 18.

Ma veniamo alle prove di Brescia con una bella curiosità: Sandra Milena Ferrari (foto), da agosto scorso universitaria negli Stati Uniti, parteciperà al Challenge per ottenere il minimo nel salto in lungo ove ha 6,19, mentre è richiesto 6,20. Sugli ostacoli è invece già qualificata. "Sono in vacanza dal college – dice Sandra – e ne approfitto sia per queste gare, sia per gli assoluti. Negli Usa ho lavorato tanto soprattutto sulla resistenza alla velocità, quindi non solo 100, ma anche 200 e addirittura una 4x400. All’inizio dell’esperienza è stata dura, adesso ho capito gli ingranaggi e va molto meglio. Ad agosto torno negli Stati Uniti per il nuovo anno scolastico". La Ferrari è ben posizionata in entrambe le gare che disputa: sempre per la Fratellanza Modena si attende un bel risultato anche da Alexandru Zlatan sui 100. La Corradini Rubiera presenta Viola Canovi sui 100, allieva primo anno, per farla crescere in esperienza e… disturbare le senior; tra le gialloverdi anche Enrica Bottoni sui 5000. Due individualisti anche per l’Atletica Reggio, con Greta De Pietri sui 100 e Gabriele Verona sui 400 hs.; nella staffetta 4x100 troviamo Thomas Algeri, Christophe Assoun, Andrea Messori e Davide Sergio Pinelli. La truppa più numerosa è però quella della Self Montanari e Gruzza, con Sara Cantergiani nei 100 hs., Elena Fontanesi sui 3000 siepi, Michael Kyereme sui 100 e Vivian Osagie nel getto del peso; nella 4x400, con Cantergiani, anche Greta Cavazzuti, Anna Ofidani e Laura Tenuta. Nella 4x100 con Kyereme, Giuseppe Errico, Marco Liccardo e Filippo Masini.

Claudio Lavaggi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su