Baseball. L’Estra Siena cade la seconda volta. Si impongono i Boars Grosseto

L'Estra Siena subisce la seconda sconfitta stagionale, 11-7 contro i Boars Grosseto. Nonostante la perdita, la squadra rimane in testa al girone K. Prossimo match contro Livorno.

19 giugno 2024
L’Estra Siena cade la seconda volta. Si impongono i Boars Grosseto

L’Estra Siena cade la seconda volta. Si impongono i Boars Grosseto

Incappa nella seconda sconfitta stagionale l’Estra Siena, battuta 11-7 dai Boars Grosseto. Per i senesi, primi nel girone K, una sconfitta indolore, visto che il divario dalla seconda e dalla terza in classifica rimane sostanzialmente inalterato: il Padule secondo perde 16-6 con i Phoenix padroni di casa; il Lucca regola 10-5 la Franchigia Firenze, terza; il Livorno fa di un sol boccone il Cosmos con un sonoro 19-7; Monteriggioni, fanalino di coda, perde alle ultime battute 15-7 contro il Massa. Al primo inning la partita scorre via rapidamente, tre out per parte con le difese e il monte di lancio a fare la differenza. Al secondo, in un momento di momentaneo calo del lanciatore partente bianconero, i Boars si portano sul 4-0. La reazione senese è sterile e i ragazzi di Alvarado Perez segnano solamente con Bonilla Castro. L’attacco bianconero si sveglia alla terza ripresa, sul rilievo maremmano, grazie ad un fuori campo da tre punti all’esterno centro di Paul Castillejos, che impatta l’incontro. Al quarto attacco i Boars si riportano avanti con Garcia e Dragoni spinti a casa dal triplo di Piccinelli. Nel proprio turno in attacco i senesi approfittano del cambio di lanciatore, ma Anyelo Hernandez, alla peggiore partita stagionale si fa eliminare in prima dal pick off del lanciatore. Le cose cambiano al nono, quando il rilievo bianconero Selmo, entrato al posto di Fernandez Matos all’8’ e ben supportato dalla difesa, viene sostituito per un infortunio a un dito. La palla viene messa nelle mani di Miguel Bonilla, che però subisce cinque battute valide e cinque punti dei Boars, complice la difesa in palese difficoltà. Nell’ultimo attacco l’Estra cerca di rifarsi, ma Paul Castillejos finisce strike out; Pichardo segna. Una battuta sulla terza di Rosario Ramirez provoca l’eliminazione in seconda di German de Jesus. Prossimo appuntamento domenica in casa contro Livorno, capolista imbattuta.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su