Basket serie B. Faenza e Ravenna, rischio trasferte in Sicilia

Libertas Livorno e Del Fes Avellino promosse in serie A2 dalla B Nazionale, con Avellino sorpresa della stagione. Prossimi spareggi per completare le squadre partecipanti. Possibile divisione in gironi Nord e Sud o Est e Ovest.

14 giugno 2024
Faenza e Ravenna, rischio trasferte in Sicilia

Faenza e Ravenna, rischio trasferte in Sicilia

Sono la Libertas Livorno e la Del Fes Avellino ad aver conquistato la promozione in serie A2, facendo calare il sipario su una B Nazionale che è stata davvero emozionante. I toscani, che nei quarti avevano faticato ad eliminare i Blacks, hanno rispettato i favori del pronosticato che già la scorsa estate li vedeva tra i pretendenti alla promozione, superando Roseto 3-2, dimostratasi ancora una volta allergica alle finali playoff, avendone perse tre negli ultimi quattro anni. Avellino è invece stata la sorpresa. Partita da quinta e con il fattore campo sempre a sfavore, ha eliminato San Vendemiamo, Pielle Livorno e Herons Montecatini, vincendo su tre campi tra più ostici di tutta la B, tra l’altro ribaltando una situazione di 0-2 in semifinale e in finale vincendo la gara decisiva in trasferta. La B Nazionale 2024/25 ha ormai tutte le sue partecipanti e le ultime due usciranno dagli spareggi di B Interregionale, Ragusa – Loreto Pesaro e Fidenza – Cecina. Dalla serie inferiore sono già salite Virtus Roma, Bergamo, Saronno e Capo d’Orlando. Al momento le aventi diritto sono 42 e non 41, visto che Orzinuovi si è unita con Treviglio ed è andata in A2, e bisognerà attendere metà luglio per capire se ci saranno altre defezioni e se calerà il numero delle squadre o se magari ci potrà essere un ripescaggio per arrivare a 42 e in quel caso potrebbe essere ripescata la Virtus Padova. La maggiore novità è che ci saranno due se non tre siciliane, con Ragusa che potrebbe aggiungersi a Capo d’Orlando e ad Agrigento e bisognerà capire in quale girone saranno inserite. L’idea della LNP è dividere l’Italia orizzontalmente creando i gironi Nord e Sud, ma non è escluso che il ‘taglio’ possa essere in verticale e che vengano riproposti i gironi Est e Ovest. In quel caso Ravenne e Faenza resterebbero ad Est ed avrebbero le trasferte in Sicilia.

l.d.f.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su