Coppa Campioni, Pgf esulta. Landi e Bertarelli da applausi

Ginnastica, la competizione era il viatico per prendere parte agli Assoluti

13 giugno 2024
Coppa Campioni, Pgf esulta. Landi e Bertarelli da applausi

Coppa Campioni, Pgf esulta. Landi e Bertarelli da applausi

A Padova si è svolto un importante momento della stagione della Ginnastica Artistica con la “Coppa Campioni”, competizione prestigiosa e viatico per parteicpare ai Campionati Italiani Assoluti 2024. Le finali di specialità esaltano il veterano della squadra Emiliano Landi, specialista del cavallo con maniglie che, nella sua gara, si porta a casa la medaglia d’argento a parimerito con l’ex campione Europeo Edoardo De Rosa. L’altro metallo di giornata, un bronzo, arriva al volteggio con Tommaso Bertarelli, ad un soffio dalla seconda piazza. La gara padovana era iniziata nel migliore dei modi già con le qualificazioni che, per particolare regolamento, mettevano in palio sia il passaggio in finale che i pass per per i campionati assoluti. Subito bene i palestrini, che passano il turno al volteggio con Tommaso Bertarelli (Junior 3), unitamente ai compagni più grandi Andrea Passini e Steven Matteo (che accede anche allla finale nel Corpo Libero), ed Emiliano Landi al Cavallo con maniglie. Sempre nella massima categoria in gara anche Ginevra Fratta, che in una giornata sfortuna dal punto di vista fisico, regala comunque buone prove, soprattutto nel complesso esercizio alla trave. Passando ai più giovani, il venerdì hanno debuttato nella categoria Open di questa competizione i giovanissimi Andrea Bertasi, Francesco Bertarelli e Luca Marchi che, rientrante dopo 3 mesi di infortunio, ha confermato con una buona prova di essere tornato ai suoi livelli.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su