De Luise e Pignanelli, doppio show in pista. Primo e secondo posto per i baby piloti

Automobilismo Nel campionato italiano di Karting i driver di appena 10 e 14 anni si sono messi in luce nelle rispettive categorie

di MATTEO ALVISI -
20 giugno 2024
De Luise e Pignanelli, doppio show in pista. Primo e secondo posto per i baby piloti

De Luise e Pignanelli, doppio show in pista. Primo e secondo posto per i baby piloti

I giovanissimi piloti bolognesi vanno all’attacco nel quinto round del campionato italiano Karting by Birel Art.

Lorenzo Pignanelli, 14 anni, conquista un altro podio con un bel secondo posto, mentre Francesco De Luise, 10 anni, inizia alla grande con il primo successo della sua carriera.

Nella suggestiva cornice romagnola della pista Happy Valley, a Pinarella di Cervia, si svolge la gara del campionato Easy Kart Mono Marca Birel, che propone sempre nuovi piloti italiani e anche esteri.

Un weekend caratterizzato da alte temperature e con l’asfalto rovente rende però molto difficili le sistemazioni dell’assetto dei vari kart.

La battaglia per il migliore tempo nella categoria 100 è subito molto intensa con i primi dieci piloti racchiusi in pochi decimi di secondo.

Nelle prove ufficiali Lorenzo Pignanelli si piazza in quarta posizione e questo fa ben sperare per la disputa delle finali.

"Nella Sprint Race parte bene ed è subito nella lotta di testa – racconta orgoglioso il padre Salvatore che lo segue passo passo – purtroppo mentre è in terza posizione subisce un forte tamponamento dal suo inseguitore che lo fa arrivare lungo in una staccata a tre curve dalla fine e conse anche ad altri due inseguitori di superarlo, così all’arrivo si ritrova solo quinto. La gara parte subito bene con Lorenzo che dopo poche curve è già in seconda posizione – prosegue il genitore nel resoconto –, per un po’ passa anche al comando, ma il suo migliore rivale riesce a superarlo di nuovo e a mettersi in testa non consentendo di giocarci la vittoria. La lotta per la seconda, terza e quarta posizione si fa davvero tosta, ma grazie a due sorpassi spettacolari riesce a imporsi in seconda piazza e a tagliare il traguardo conquistando così il terzo podio stagionale su cinque gare disputate. Questo ci consente ancora di rimanere aggrappati alle posizioni di testa del campionato".

Nella categoria 60 un altro piccolo bolognese Francesco De Luise riesce a mettersi in luce, dopo le sessioni di qualifica non disputate al meglio, nella gara grazie a due rimonte davvero spettacolari. Il giovanissimo driver riesce a conquistare il primo posto nella classifica under 10, categoria dedicata proprio ai più piccoli, ma anche un terzo posto nell’assoluta nella 60.

Anche questo baby talento ha iniziato in passato nel vivaio della Pima Racing, gestita da Salvatore Pignanelli con i suoi collaboratori.

Ora l’appuntamento in calendario per la prossima tappa è a luglio sul circuito internazionale dei Sette Laghi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su