Dr Ferroviaria Spezia travolgente sul Val Tanaro e le 100 caps di Hall

Nel campionato di Serie C di rugby. Esordio in prima squadra di Federico Moggia. Ora la sfida col Moncalieri

di MARCO MAGI -
12 maggio 2024
La Dr Ferroviaria Spezia

La Dr Ferroviaria Spezia

La Spezia, 12 maggio 2024 – Una vittoria netta e meritata per la Dr Ferroviaria Spezia nel segmento Mare e Monti del campionato di Serie C di rugby.

Gli aquilotti guidati sul campo dal loro allenatore e giocatore Marco Sturlese e dal capitano Francesco Hall, hanno lentamente eroso la difesa avversaria riuscendo a segnare ben quattro mete ottenendo il punto di bonus offensivo. La prima segnatura è propiziata proprio dal capitano Hall, che intercetta la palla all’altezza della metà campo, corre verso la linea di meta quindi offre l’ovale all’ala Gianluca Sacchelli, che 'brucia' in velocità il diretto avversario segnando la prima meta, Gabrielli fallisce la trasformazione (5-0). I piemontesi reagiscono portandosi in attacco, non riescono a passare, ma ottengono due calci di punizione con i quali passano in vantaggio (5-6). Luca Gabrielli riporta avanti la Dr Ferroviaria con un penalty (8-6). La gara sembra avviarsi alla fine del primo tempo senza ulteriori sussulti, ma Marco Sturlese, ad una manciata di secondi dal termine batte velocemente una punizione, sorprendendo gli avversari segnando in mezzo ai pali per la facile trasformazione di Luca Gabrielli (15-6).

Il secondo tempo è ancora degli aquilotti che segnano altre due mete ancora una con Sturlese (doppietta per lui) e con Alessandro Fascio. Luca Gabrielli trasforma e la Dr Ferroviaria prende il largo nel punteggio (29-6).

Nel corso del secondo tempo Marco Sturlese effettua tutti i cambi a disposizione. Luca Gabrielli incrementa il punteggio su punizione (32-6). Nei minuti finali il Val Tanaro trova la meritata meta 'della bandiera' finalizzando una bella azione della linea dei trequarti, mentre la successiva trasformazione fissa il risultato finale sul 32-11.

Gli aquilotti hanno disputato una gara eccellente, ma fra tutti bisogna segnalare l’esordio in prima squadra del diciassettenne Federico Moggia, che si è brillantemente disimpegnato nel difficile ruolo di mediano di mischia risultando uno dei migliori in campo.

Inoltre il capitano aquilotto Francesco Hall ha raggiunto la centesima presenza con la maglia giallonera. Per lui una gara perfetta, puntuale nel placcaggio, deciso nell’attacco, non è riuscito a segnare, sarebbe stata la 'ciliegina sulla torta'.

Al termine della gara la squadra si è riunita sotto la tribuna, sotto lo sguardo dei tifosi per celebrare i cento caps di Hall, con la consegna del tradizionale cappellino.

Il presidente del club Giuseppe Sturlese ha preso la parola ed ha ringraziato l’atleta che ha iniziato a giocare per il club all’età di 12 anni fino ad arrivare al debutto in prima squadra appena maggiorenne. Francesco oltre ad essere giocatore e capitano della Seniores è anche allenatore della squadra Under 14 del club. Il presidente ha anche voluto sottolineare la sua recente laurea magistrale in Storia e Forme delle Arti Visive, dello Spettacolo, e dei Nuovi Media ottenuta con 110 e lode nell’ateneo di Pisa.

“Francesco non è solo un atleta – dichiara Giuseppe Sturlese – è un esempio per tutti i giovani rugbysti del club e per le loro famiglie, per i suoi ragazzi dell’under 14, egli è infatti la dimostrazione dei traguardi che si possono raggiungere nella vita con l’impegno e la serietà, siano essi sportivi, di studio o professionali”. Formazione RC Spezia: Conte, Battezzati, Mazzanti K, Fabbri, Tendola, Fascio A., Axianas, Sturlese, Moggia, Wu, Gabrielli, Hall, Sacchelli, Fascio L., Mazzanti M., Brozzo, Melani, Moroni, Tabi, Curti, Camerota. Allenatore Marco Sturlese. Altri risultati: Collegno-Tre Rose (64-12), Province dell’Ovest-Lions Tortona (81-14), Union Riviera-Cus Piemonte (15-26), Volvera-Am. Novara (31-10). Classifica: Cus Piemonte punti 36, Province dell’Ovest 31, Amatori Novara 30, Volvera 27, Collegno 24, Union Riviera 21, Lions Tortona 19, RC Spezia 15, Moncalieri 11, Val Tanaro 10, Tre Rose -8.

Il prossimo impegno per gli aquilotti è per domenica 12 maggio, in casa (campo Pieroni della Pieve alle 15,30) con la formazione piemontese del Moncalieri, nella penultima di campionato.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su