Due ruote. Ballerini sugli scudi. Coppa Diddi da applausi

Il ciclismo pistoiese si è distinto nel 2023 con vittorie individuali, la Coppa Dino Diddi, la gara "Piccola Roubaix" e la Firenze-Pistoia. La Ciclistica Pistoiese 1930 ha anche allestito una squadra juniores.

28 dicembre 2023
Ballerini sugli scudi. Coppa Diddi da applausi
Ballerini sugli scudi. Coppa Diddi da applausi

Il ciclismo pistoiese si può dividere in due parti. Da una parte le società della Valdinievole e cioè quelle che stazionano al di la del Montalbano, dall’altra quelle della Piana pistoiese. In quest’ultima zona tre le segnalazioni di merito per la stagione 2023.

Tra i risultati individuali le vittorie ottenute dal Team Franco Ballerini guidato da Luca Scinto (juniores) e da Sauro Iacchi (allievi). Negli allievi la conquista del titolo regionale in volata proprio grazie a Niccolò Iacchi del Team Franco Ballerini sul traguardo di Quarrata al termine della manifestazione organizzata dall’Ocip che è stata una delle gare più belle e importanti nel 2023.

Fiore all’occhiello del ciclismo pistoiese la Coppa Dino Diddi allievi a Agliana la cui edizione 2023 dedicata al ricordo di Fabrizio Fabbri, ha riscosso un successo straordinario come sono abituati a celebrare il direttore organizzativo Franco Vettori, il presidente della società aglianese Claudio Taffini, il vice Andrea Acciai e tutti i loro bravissimi collaboratori.

Tra le altre gare note di merito per la gara allievi "Piccola Roubaix" a Casalguidi nel ricordo di Franco Ballerini e con la presenza sul percorso di numerosi tratti di strade bianche, conclusasi con il successo dell’empolese Gerolamo Manuele Migheli, plurivittorioso in Toscana tra gli allievi con ben otto successi all’attivo.

Segnaliamo anche il successo della Firenze-Pistoia, rievocazione storica della prima gara in Italia, svoltasi ai primi di febbraio in una bella cornica d’interesse. Tra le altre liete novità della stagione l’allestimento anche di una squadra juniores oltre a quella dei dilettanti da parte della Ciclistica Pistoiese 1930, con la riconferma anche per il prossimo anno.

Antonio Mannori

Continua a leggere tutte le notizie di sport su