Ferrari stacanovista. Cantergiani fa il personale

Al Challenge di Brescia, Sandra Milena è seconda nei 100 ostacoli e poi si piazza quarta nel salto in lungo. Sara ritocca ampiamente il suo primato.

di CLAUDIO LAVAGGI -
17 giugno 2024
Ferrari stacanovista. Cantergiani fa il personale

Ferrari stacanovista. Cantergiani fa il personale

Seconda giornata del Challenge di Brescia nettamente migliore per gli atleti reggiani che danno prova di efficienza, pur non riuscendo a cogliere la matematica certezza di partecipazione ai campionati italiani.

Chi brilla maggiormente è Sandra Milena Ferrari che in pratica se ne sta tutto il pomeriggio al campo gare: alle 14,30 è seconda nella batteria dei 100 ad ostacoli in 13’’66 e un’ora dopo è sulla pedana del salto in lungo. Sei salti per lei, il migliore a 5,99 (vento contrario -1,0) che la piazza al quarto posto con una speranza di tricolori.

Neanche il tempo di scrollarsi la sabbia di dosso, che l’atleta della Fratellanza rientrata in questi giorni dagli Usa dove frequenta l’università di Western Michigan, va alla finale degli ostacoli dove con vento nullo realizza un bel 13’’58 che le vale il secondo posto e il primato personale. Nella stessa gara Sara Cantergiani della Self è 12ª in 13’’95, personale ampiamente ritoccato, prima volta sotto i 14 secondi. Vivia Osagie (Self) disputa una buona gara di getto del peso, è quarta con 14 metri tondi, ma la qualificazione agli italiani di La Spezia è un po’ più in là. Andranno in dodici, ci sono ancora speranze. Assente Elena Fontanesi sui 3000 siepi, la staffetta 4x400 della Self Montanari e Gruzza è 10ª in 3’52’’82, non lontano dal record provinciale e con un’ottima frazione finale di Sara Cantergiani cui non riesce però la rimonta. Le altre, Laura Tenuta, Anna Ofidiani e Giulia Gazzoni.

Rubiera. Dopodomani sera, al campo della Chiusa, si disputa il Trofeo di Mezza Estate organizzato dalla Corradini Excelsior con inizio delle gare alle 18,45 (lancio del martello) e chiusura alle 22,45 con i 3000 femminili. Giovedì, poi, tanti reggiani saranno al meeting di Castelfranco Emilia.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su