Il Romagna mette nel mirino il Verdeazzurro

Pallamano A Silver Sabato scatta il campionato, le amichevoli finora non sono state entusiasmanti

20 settembre 2023
Il Romagna mette nel mirino il Verdeazzurro
Il Romagna mette nel mirino il Verdeazzurro

Le premesse non sono buone. Nel giorno dedicato alla Pallamano Romagna con tanto di presentazione delle varie formazioni giovanili e la sfida tra le mamme e i figli, questi sono stati gli unici risvolti positivi perché i due incontri amichevoli con Camerano, di pari categoria, e il derby con il Bologna United, team che milita addirittura un piano sotto hanno portato solo sconfitte. La preoccupazione in vista dell’esordio esterno di sabato contro il Verdeazzurro Sassari è evidente.

Se si va a vedere il computo dei test la squadra allenata da coach Miguel Angel Moriana Lopez (foto) ha vinto solo di stretta misura contro San Lazzaro.

All’appello mancava, oltre all’infortunato di lunga data, il portiere Martino Redaelli, Il toscano Gregorio Mazzanti che più volte aveva tolto le castagne sul fuoco ai suoi compagni, era impegnato ai Giochi del Mediterraneo, con la nazionale di beach handball, allenata dall’ex pivot Pasquale Maione.

"Dobbiamo tamponare ovunque – dice Mazzanti – e intanto i nuovi innesti si inseriscono. Emanuele Bellini ci dà dentro in allenamento ma pecca un po’ di inesperienza e sono felice per Alex Rotaru che ricopre il ruolo di capitano".

La strada sembra essere un po’ in salita, ma il campionato deve ancora incominciare e il tempo per trovare la giusta alchimia ci sarà.

m. m.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su