La bocciofila San Cristoforo da applausi: la gara per atleti paralimpici regala emozioni

Grande giornata di sport paralimpico alla Bocciofila San Cristoforo di Fano con atleti Dir in gara. Vittorie per le varie categorie e società partecipanti. Arbitro Aiab di Ancona Giulio Zampetti.

2 luglio 2024
La bocciofila San Cristoforo da applausi: la gara per atleti paralimpici regala emozioni

La bocciofila San Cristoforo da applausi: la gara per atleti paralimpici regala emozioni

Grande giornata di sport paralimpico alla Bocciofila San Cristoforo di Fano. In campo, per una gara dedicata ad atleti Dir (disabili intellettivo-relazionali) 14 formazioni di coppia, 7 di categoria C, 4 di categoria B e 3 della categoria agonistica A-C21 con cinque società rappresentate: Anthropos Civitanova, La Combattente Fano, Metaurense Calcinelli, So Sport Urbino e San Cristoforo Fano. A dirigere la gara l’arbitro Aiab di Ancona Giulio Zampetti. Nella categoria C ha vinto la coppia Manuele Pucci-Stefano Braconi (San Cristoforo). Seconda coppia classificataLorenzo Bavosi-Riccardo Conti (La Combattente). Nella categoria B ha vinto la coppia Lisa Vernelli-Silvia Borgogelli (San Cristoforo) che ha prevalso sulla coppia Mirko Montanari-Adelpino Moretti (Metaurense). Infine, nelle categorie degli agonisti A e C21, dopo una finale combattutissima, ha vinto di misura la coppia C21 della San Cristoforo composta da Lorenzo Bronzini-Jacopo Primavera sulla coppia A dell’Anthropos composta da Massimo Magnarelli e Mirko Governatori.

l. d.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su