L’Italia strappa il pass per le Olimpiadi di Parigi: Levantesi e Macchiati della Virtus Macerata in azzurro

4 ottobre 2023
L’Italia strappa il pass per le Olimpiadi di Parigi. In azzurro Levantesi e Macchiati della Virtus
L’Italia strappa il pass per le Olimpiadi di Parigi. In azzurro Levantesi e Macchiati della Virtus

L’Italia della ginnastica artistica a trazione marchigiana (tre atleti su cinque) fa segnare il sesto posto nel ranking a squadre ai mondiali in corso n Belgio e stacca il pass per le Olimpiadi di Parigi 2024. Un primo importante obiettivo raggiunto dagli azzurri grazie, anche, all’apporto di Matteo Levantesi e Mario Macchiati, ginnasti della Virtus Pasqualetti Macerata, che hanno portato in cascina punti determinati. Bene anche l’altro atleta marchigiano Lorenzo Minh Casali. Intanto il Team italiano prosegue la sua corsa ai mondiali. Oggi allo Sportpaleis di Anversa le prime otto squadre del ranking si giocheranno il titolo iridato in una gara secca dove si riparte ad armi pari e che vedrà di nuovo impegnati Levantesi, Macchiati e Casali per la conquista di un podio che può essere alla portata dell’Italia. Non sarà l’ultimo impegno mondiale di questo giro per Matteo Levantesi che si è qualificato per la finalissima alle parallele in agenda domenica. "È stato qualcosa di inaspettato, ma non casuale, perché – spiega Levantesi – dietro c’è un lavoro meticoloso. Sono gare che si giocano sul millesimo di punto, per questo ho presentato una difficoltà abbastanza importante, tenendomi qualcosa per l’eventuale final eight. Per ora mi sono tolto la soddisfazione di battere Oleg Vernaiev (l’olimpionico alle parallele di Rio de Janeiro) che non è proprio l’ultimo arrivato. Adesso mi godrò tutto il resto, non ho nessuna intenzione di riporre i miei sogni nel cassetto".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su