Nuoto. Il Meeting del Titano gioca d’anticipo

Oggi e domani oltre 650 atleti parteciperanno al primo test in vasca lunga della nuova stagione.

27 gennaio 2024
Il Meeting del Titano gioca d’anticipo
Il Meeting del Titano gioca d’anticipo

Torna l’appuntamento con il grande nuoto al Multieventi di Serravalle. Oggi e domani andrà in scena la 21ª edizione del Meeting del Titano, primo test in vasca lunga della stagione. Una data inedita per l’evento sammarinese, anticipato di circa un mese rispetto al solito per renderlo funzionale al Campionato del Mondo, che quest’anno si terrà a Doha dall’11 al 18 febbraio in vista delle Olimpiadi. Sono attesi oltre 650 atleti, in rappresentanza di più di 90 squadre provenienti da tutte le regioni italiane. Al via, inoltre, squadre da Malta, Inghilterra, Slovenia e Perù. Come da tradizione l’appuntamento richiama tanti atleti della Nazionale italiana, guidati dal commissario tecnico Cesare Butini e atleti plurimedagliati a livello internazionale. Saranno presenti, tra gli altri, il medagliato olimpico Lorenzo Zazzeri, le medagliate mondiali Ilaria Bianchi, Costanza Cocconcelli, Alice Mizzau, i medagliati europei Filippo Megli, Matteo Restivo, Stefano Ballo, Pier Andrea Matteazzi, Alessia Polieri e Lisa Angiolini. Presenti anche Martina Rombaldoni, Lorenzo Glessi e Matteo Oppioli che, insieme alla Mizzau, si allenano a San Marino.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su