Rugby serie B: ore 14,30. La squadra di Brolis chiede aiuto ai cugini di Pieve che ospitano la corazzata Romagna. L’Emil Banca a Firenze per restare ai vertici

Doppio impegno per le squadre bolognesi di serie B: Pieve affronta la capolista Romagna, mentre l'Emil Banca cerca di superare Firenze. Entrambe le formazioni sono decimate dalle assenze, ma non si arrendono. Altri incontri: Lions Amaranto-Modena, Cus Siena-Unione San Benedetto, Gubbio-Highlanders Formigine, Colorno-Jesi. Classifica: Romagna in testa, seguita da Bologna, Modena e Colorno.

28 gennaio 2024
L’Emil Banca a Firenze per restare ai vertici
L’Emil Banca a Firenze per restare ai vertici

Prima di ritorno del campionato di serie B e doppio importante appuntamento che attende per le formazioni bolognesi che partecipano al campionato.

Iniziamo dal Pieve che alle 14,30, di fronte al pubblico di casa dello Sgorbati ospiterà la capolista e imbattuta Romagna. Confronto già difficile di partenza, vista la qualità della formazione romagnola, ma resa ancora più complicata da assenze che nelle ultime settimane hanno falcidiato la rosa a disposizione di coach Renzo Balboni. Pieve ha dovuto rivoluzionare quella che è la sua consueta formazione con l’esordio in mischia per Mandrioli, la prima da pilone per Cassani e da estremo per Minarelli e con una panchina corta, ma ciò non vuol dire che i ragazzi di Balboni e Taddia partano già battuti, anzi.

Lo spera anche l’Emil Banca seconda in classifica, a -8 dalla capolista Romagna. La formazione di Francesco Brolis dovrà prima di tutto pensare a battere un Firenze in ripresa nelle ultime giornate, ma classifica alla mano, un’avversaria da superare con il punto di bonus addizionale. Si gioca sempre alla 14,30, ma in questo caso in Toscana.

Massima concentrazione per i rossoblù che hanno convocato per la gara i migliori 22 atleti disponibili, limitandosi ad un parziale turnover tra primo XV e panchina. Nonostante ancora tante assenze fatto positivo, sono i rientri di Quadri, Marzocchi e Vilasi che danno qualità e profondità alle scelte a disposizione di coach Brolis.

Le altre gare: Lions Amaranto-Modena, Cus Siena-Unione San Benedetto, Gubbio-Highlanders Formigine, Colorno-Jesi.

La classifica: Romagna 52; Bologna 44; Modena e Colorno 42; Jesi 29; Unione San Benedetto 28; Pieve 24; Cus Siena 23; Gubbio 18; Lions Amaranto 15; Firenze 13; Highlanders Formigine 4.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su