San Marino si riscatta. L’attacco va, Grosseto ko

I titani, dopo la sconfitta in gara1, trovano il successo nel secondo incontro. Di Angulo e Alvarez le giocate che hanno consegnato la vittoria.

23 giugno 2024
San Marino si riscatta. L’attacco va, Grosseto ko

San Marino si riscatta. L’attacco va, Grosseto ko

SAN MARINO BASEBALL

11

BIG MAT BSC GROSSETO

7

SAN MARINO: Tromp ed (2/4), Ferrini 1b (2/2), Angulo 2b (1/3), Alvarez r (2/4), Diaz dh (1/3), Celli ec (2/4), Pieternella es (1/3), Lopez ss (1/4), Di Fabio 3b (2/4).

BSC: Sellaroli 2b (1/3), Maggi dh (1/3), Leonora ec (2/3), Aloma (Funzione) 3b (1/2), Mercuri ss (1/4), Giordani (Tiberi 1/1) ed (1/3), Cinelli r (2/4), Cappuccini es (1/4), Oldano 1b (0/3).

Successione - Bsc: 003 103 0 = 7 bv 11 e 2. San Marino: 022 331 X = 11 bv 14 e 0.

Lanciatori: Pecci (i) rl 2, bvc 5, bb 2, so 0, pgl 4; Artitzu (L) rl 2.1, bvc 7, bb 1, so 2, pgl 6; Luciani (f) rl 1.2, bvc 2, bb 0, so 1, pgl 1; Lu. Di Raffaele (i) rl 3.2, bvc 8, bb 3, so 1, pgl 4; Pascoli (W) rl 3.1, bvc 3, bb 2, so 1, pgl 3.

Note: fuoricampo di Angulo (3p. al 4°) e Alvarez (1p. al 6°); doppi di Leonora, Aloma, Mercuri, Diaz, Celli e Pieternella.

Sconfitta in gara1 (1-5) e vittoria in gara2 (11-7) per un San Marino Baseball che zoppica ma impatta con il Bsc Grosseto dopo le prime due partite della serie. Gara2. Nel match di ieri pomeriggio, finito 11-7, i Titani ritrovano un attacco da 14 valide dopo le 3 della serata precedente. Partita di enorme difficoltà per tutti i lanciatori impiegati, con San Marino che ha come vincente Pascoli e che si affida ai suoi bomber, con due fuoricampo a segnare la gara. Quello decisivo da tre punti di Angulo, che firma il 7-4 al 4° dopo il momentaneo pari ospite, e quello della ciliegina di Alvarez, il solo-homer dell’11-7 al 6°.

Così in gara1. La prima partita del weekend è equilibrata per tre inning, con San Marino a passare avanti proprio al 3° grazie alla prima valida del match, toccata da Ferrini. Poi però Pedrol va in crisi, Palumbo rimane su alti livelli e la gara si spacca in due. Il Bsc segna due punti al 4°, due al 5° e uno al 6°. Grosseto va sul 5-1 e controlla grazie al lavoro di Palumbo, lanciatore vincente, e del rilievo Barreto. 10 valide a 3 per i maremmani.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su