Serie C. Impresa Sport Village. Salvezza in cassaforte

Il circolo Sport Village di Buggiano e Massa e Cozzile ha ottenuto una storica salvezza in Serie C Toscana di padel, senza passare dai playout, confermando la forza del gruppo e il sogno di continuare a competere al top.

28 giugno 2024
Impresa Sport Village. Salvezza in cassaforte

Impresa Sport Village. Salvezza in cassaforte

Continua il soggiorno ai piani alti del padel regionale FITP per lo Sport Village: la formazione del circolo tennistico e padelistico con sedi a Buggiano e Massa e Cozzile, nata nel 2020 e approdata l’anno scorso in Serie C Toscana dopo il successo al cardiopalma in casa dei carrarini del Club Nautico Tennis e Padel, ha nuovamente scritto una pagina importante della propria storia centrando una salvezza che ha del clamoroso, alla prima esperienza nella categoria. In un girone di ferro composto oltre che dagli uomini capitanati da coach Tommaso Berti anche dai più blasonati Centro Padel Firenze, Olympus Firenze, Padel Taddei e Pisa Padel House, Sport Village è riuscita non solo a non sfigurare di fronte a circoli con grande tradizione a livello regionale nella disciplina della racchetta a piatto rigido, ma ha anche centrato la salvezza senza dover passare dai playout. Il punto decisivo per il mantenimento della categoria Sport Village l’ha messo a segno grazie alla roboante vittoria per 3-0 ottenuta contro il prestigioso Centro Padel Firenze sui campi di via Ponte Buggianese. Al termine del successo contro i gigliati è partita la festa di Berti e compagni: il sogno di Sport Village continua, nel 2025 per i ragazzi di Fornaro e Giorgetti sarà ancora Serie C. "Ad inizio anno, le nostre reali aspettative erano quelle di fare una sana esperienza in questa categoria, senza ambizioni o pressioni di nessun genere, consapevoli di essere una delle poche squadre nate e composte interamente da ragazzi cresciuti sportivamente presso il nostro circolo e senza nessun tipo di contratto sportivo amatoriale – racconta il vice-presidente Sport Village Lapo Giorgetti - Come già accaduto nel 2023 in serie D, anche quest’anno abbiamo confermato la nostra forza di gruppo: dal top player Tommaso Berti, passando per il ritorno da Milano di Guido Magni, arrivando al più giovane dei componenti Filippo Serpentoni, ancora under 18 durante la fase a gironi. Forza dimostrata anche dal fatto che nelle partite disputate tra le mura amiche il pubblico era veramente numeroso ed interamente composto da soci e frequentatori del nostro circolo che tutti i giorni condividono il loro tempo con i ragazzi agonisti in squadra. Orgoglioso, insieme al nostro presidente di aver dato vita ad un fantastico gruppo di amici, che anche il prossimo anno cercheranno di raggiungere gli obbiettivi prefissati nel campionato Federale di Serie C". Questi i componenti della squadra che ha centrato l’impresa: Tommaso Berti, Nicola Ferretti, Tommaso Michelotti, Guido Magni, Tiziano Guerra e Stefano Cesaretti (in foto), oltre a Roberto Scaffai, Stefano Losco, Filippo Serpentoni, Francesco Fornaro e Federico Cecchi.

Filippo Palazzoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su