Stage con Marco Mazzieri e Gianni Natale. Le stelle europee a "lezione» alla Ymca

Tre giocatori cechi si allenano a Castiglione della Pescaia con Marco Mazzieri in vista dei Global Baseball Games a Osaka. Mazzieri, ex manager dell'Italia, si prepara a guidare il team All Euro contro il "Samurai Japan". La squadra sarà coadiuvata da atleti italiani e giovani tecnici della Ymca.

25 febbraio 2024
Le stelle europee a "lezione" alla Ymca

Marco Mazzieri (primo da destra) e Gianni Natale (primo da sinistra) con gli atleti

Si chiamano Marek Chlup, Martin Cervenka e Martin Mužík. Sono i tre giocatori della Repubblica ceca che da ieri si allenano a Castiglione della Pescaia agli ordini di Marco Mazzieri e Gianni Natale dell’Ymca Academy, la realtà maremmana di baseball che sta crescendo anno dopo anno. A convocarli è stato Marco Mazzieri. Il responsabile della selezione europea li ha invitati a un mini-training in Maremma prima della doppia sfida all’Asia.

Marco Mazzieri sarà infatti il manager del team All Euro che affronterà il "Samurai Japan" alla seconda edizione dei "Global Baseball Games", la doppia sfida in programma il 6 e 7 marzo al Kyocera Dome di Osaka, "casa" degli Orix Buffaloes.

Mazzieri, grossetano doc e bandiera del Bbc Grosseto, è stato manager dell’Italia dal 2007 al 2017, con cui ha conquistato due titoli europei (nel 2010 e nel 2012) più una medaglia di bronzo nella Coppa Intercontinentale di Taiwan nel 2010, ha disputato tre World Baseball Classic (2009, 2013 e 2017), dopo essere stato, appunto, grande protagonista con la casacca del Bbc Grosseto come giocatore e anche allenatore. Attualmente presiede la Coach Commission della Wbsc.

Ai Global Baseball Games 2015, è stato bench coach del Team Europe guidato da Steve Janssen. I tre ragazzi effettueranno delle sedute tecnico tattiche insieme a Mineo e Bocchi, i due atleti italiani che sono già da qualche giorno a Grosseto per rifinire la preparazione, in vista della partenza. Mazzieri sarà coadiuvato da Francisco Cervelli, che entreerà nello staff insieme ad Alessandro Maestri, Gianni Natale e Lorenzo Pivirotto (uno dei tecnici giovani e interessanti della Ymca).

"Questa chiamata non me l’aspettavo – ha detto Mazzieri – Sono orgoglioso di tenere alto il nome dell’Italia".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su