Tennis serie D2. Russi, sfuma la promozione. Con Castenaso decisivo il doppio

Il team russiano cede 3-2 nello spareggio con Villanova. Circuito Fitrpa, il torneo. va a Massimiliano Grasselli.

22 giugno 2024
Russi, sfuma la promozione. Con Castenaso decisivo il doppio

Russi, sfuma la promozione. Con Castenaso decisivo il doppio

Beffa enorme per il Russi Sporting Club, vistosi sfumare all’ultimo la promozione in serie D2 maschile. Dopo essersi guadagnato l’accesso ai playoff chiudendo in seconda posizione il girone 8, il team russiano ha ceduto per 3-2 (4 singoli e 1 doppio la formula di gara) nel decisivo spareggio con la formazione bolognese del Country Club Villanova, prima classificata nel gruppo 6, giocatosi sui campi di casa. Situazione di equilibrio al termine dei singolari, nei quali Riccardo Cicinelli (classifica federale 3.1) ha superato 7-5 6-1 il giovane Edoardo Ghiselli e Riccardo Banzola (3.5) si è imposto 7-5 6-3 su Francesco Maria Ricci, mentre Giacomo Gordini (3.4) ha ceduto alla distanza ad Andrea Tinarelli (6-7 6-4 6-4 il punteggio) e Fabio Altadonna è stato sconfitto 6-1 6-1 da Marcello Fontana.

A determinare quale compagine disputerà la serie D1 nel 2025 è stato dunque il doppio che ha visto la coppia Cicinelli-Gordini cedere 6-4 6-1 al duo formato da Arrigo ed Edoardo Ghiselli (padre e figlio), che ha dunque regalato il successo e il salto di categoria alla squadra felsinea. Sempre domenica scorsa sui campi del Russi Sporting Club si è giocata una tappa del circuito amatoriale FITPRA ’Road to Davis Cup’, torneo Expert Level di singolare maschile. La vittoria è andata a Massimiliano Grasselli (Ct Albinea) che in finale ha regolato 4-3 4-2 Massimiliano Palmieri (Ct Casatorre).

Continua a leggere tutte le notizie di sport su