Volley A2. Grottazzolina chiude in bellezza. Stasera a Cuneo contro una big

Marchisio e compagni di scena contro una squadra reduce da sei successi consecutivi.

30 dicembre 2023
Grottazzolina chiude in bellezza. Stasera a Cuneo contro una big
Grottazzolina chiude in bellezza. Stasera a Cuneo contro una big

Per salutare un 2023 decisamente esaltante il destino ha posto sul commino della Yuasa Battery Grottazzolina la seconda forza del campionato e una trasferta decisamente impegnativa.

Marchisio e compagni di scena domani sera a Cuneo, contro una big come la squadra di coach Battocchio reduce da sei successi consecutivi e con un roster di altissimo livello.

L’eterno Sottile in regia, la bandiera Botto, l’ex Lube Gottardo, il greco Andreopoulos, i due centrali Codarin e Volpato , il libero Staforini.

Il tutto con la sfida nella sfida tra opposti della nazionale danese ovvero Rasmus Breuning Nielsen e Mads Jensen, gigante di 211 centimetri arrivato dalla Superlega e precisamente da Verona.

Il tutto in un ambiente che trasuda volley con un palasport da quasi 5mila posti che ha vissuto pagine storiche del volley nazionale. Un bel test per una Yuasa Battery finora monumentale con 34 punti in 13 gare, 12 successi e una sola sconfitta al tie break.

Di certo ad attendere i ragazzi di coach Ortenzi un ritorno dal coefficiente di difficoltà ancora più alto considerando che in tanti stanno provando a migliorare anche in maniera importante il proprio organico. Basta pensare agli arrivi di Preti a Reggio Emilia, di Galliani a Cantù e del libero Pesaresi a Brescia solo per citare i movimenti al momento più significativi.

Stasera sarà una gara speciale intanto per il libero Yuasa, Andrea Marchisio: cuneese di nascita e cresciuto pallavolisticamente proprio nella squadra della sua città.

"Sarà una trasferta molto impegnativa non solo per il viaggio – commenta Marchisio – sono in uno stato di forma molto buono, non sono assolutamente la squadra che abbiamo incontrato all’andata, hanno messo a posto diverse cose che in quella partita sono state fondamentali per noi per vincere. Sarà dura. "Per me sarà un ritorno a casa, è un palas che mi sta molto a cuore e per me sarà una partita speciale, avrò modo anche di vedere i miei parenti che non vedo da tempo e farlo a ridosso del Capodanno sarà l’occasione ideale per scambiarci gli auguri".

I precedenti dicono Grotta con 4 vittorie e una sola vittoria per Cuneo nelle cinque sfide andate finora in scena.

Fischietti dell’incontro saranno Serena Salvati affiancata dal fischietto trentino Anthony Giglio: gara che potrà essere seguita come sempre sul canale tematico Volleyball World e saranno in tanti, come sempre a collegarsi da Grottazzolina e dall’intero territorio fermano per seguire la capolista Yuasa anche nell’ultima fatica del 2023.

Roberto Cruciani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su