Andrea Costa. Di Paolantonio: : "Continuiamo così»

L'Andrea Costa ha vinto 5 partite consecutive, sorprendendo tifosi e addetti ai lavori. Il merito è di coach Emanuele Di Paolantonio che ha saputo alzare il livello della squadra, che ora affronterà il derby a Faenza con due punti in più in classifica.

19 dicembre 2023
Di Paolantonio:  : "Continuiamo così"
Di Paolantonio: : "Continuiamo così"

L’Andrea Costa ha superato anche Jesi ed ecco servito il pokerissimo. Cinque vittorie consecutive per gli uomini di coach Emanuele Di Paolantonio, che continuano a stupire tifosi e addetti ai lavori ma evidentemente non l’allenatore teramano, che ogni domenica trova il modo di alzare il livello della sua squadra. "Un’ottima prestazione dei ragazzi – dice – poiché abbiamo sempre rispettato il piano partita. Volevamo alzare i giri e correre quando era possibile e l’abbiamo fatto. Ci aspettavamo che Jesi avrebbe usato la zona e il pressing e nell’arco dei 40’ siamo stati molto bravi ad attaccare entrambe le situazioni. Abbiamo fatto una partita di grandissima serietà, ma d’altronde sia i ragazzi che chi compone lo staff sono persone molto serie che lavorano bene e questo ci ha permesso di ottenere un’altra vittoria di altissimo livello. Il fatto di esserci allenati al completo mi faceva stare tranquillo anche se poi è sempre il campo a parlare e alla fine abbiamo superato l’esame. È certamente un’ottima prova ma spero non sia la migliore a fine anno". Anche contro un avversario di elevata caratura come Jesi, i biancorossi hanno saputo imporsi e tenere in mano la partita. "Siamo riusciti a incanalarla subito come volevamo e l’abbiamo sempre condotta, perché anche nel momento in cui loro, nel terzo quarto, sfruttavano i liberi per il nostro bonus, hanno fatto 6 punti in 6’ nel terzo quarto; noi abbiamo segnato meno ma abbiamo sempre tenuto il controllo della partita. Poi il break lo abbiamo fatto quando in campo c’erano anche Martini e Bresolin, che hanno dato grande impatto, permettendo di far rifiatare Ranuzzi e Marangoni che aveva un po’ di febbre, allungando le rotazioni con il recupero di Sorrentino".

E allora, inaspettatamente rispetto alla vigilia del torneo, nel derby in casa della favoritissima Faenza ci sarà un’Andrea Costa con due punti in classifica in più dei manfredi: "Contro una squadra di altissimo livello dovremo tenere alta la concentrazione allenandoci bene in settimana. Dobbiamo continuare il nostro percorso di crescita per abbiamo margini e così facendo riusciremo a centrare la salvezza in maniera tranquilla".

Luca Monduzzi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su