Basket: "DR1" maschile. La Libertas a gonfie vele

I biancorossi hanno chiuso l’anno solare in testa alla classifica in campionato. Manca una sola giornata alla fine del girone d’andata: si riparte il 13 gennaio.

27 dicembre 2023
Basket: "DR1" maschile. La Libertas a gonfie vele
Basket: "DR1" maschile. La Libertas a gonfie vele

Queste festività nel girone "A" di Prima divisione regionale (l’ex serie "D") hanno visto la Libertas chiudere il 2023 in vetta alla classifica, in coabitazione con Donoratico e Ineos Menifacturing Rosignano; ma, in virtù della vittoria negli scontri diretti, i biancorossi sono davanti a tutti.

"Manca ancora una giornata alla fine del girone d’andata – ha spiegato Romani – ed il bilancio è positivo. Questo primo posto è molto importante, con gli scontri diretti a nostro favore. Ci inorgoglisce e rende giustizia a tutto il lavoro che stiamo facendo da tre anni a questa parte, con giocatori che sono cresciuti tantissimo, come Guidi e Cecconi, che sono perni importanti per la serie “D”, ma anche Fracassini. Elementi che hanno iniziato questo percorso tre anni fa e che sono migliorati tantissimo, diventando molto importanti. Dovremmo rendere merito a questi ragazzi, perché, purtroppo, troppo spesso passano in sordina i nostri risultati".

"Ci piacerebbe – aggiunge il coach – vedere qualche persona in più ad assistere alle nostre partite, perché si gioca un buon basket. Non vogliamo cullarci sugli allori; al momento abbiamo sei punti sulla prima retrocessa ed il campionato è ancora lungo".

"Certo – ha aggiunto il tecnico biancorosso – il primo posto è un vantaggio che noi cercheremo di conservare, perché il nostro obiettivo è quello di mantenere la categoria nell’anno più diffcile in assoluto, per ottenere la salvezza, visto che, su tredici squadre, cinque vanno giù dirette e, per questo, ci vuole un persorso ed un campionato importante. Non dobbiamo tenere, quindi, d’occhio Rosignano e Donoratico per il primo posto, ma dobbiamo tenere d’occhio quella che è la soglia del nono posto. E’ chiaro che, se continuiamo così, arriverà la salvezza; ma, per essere tranquilli, dobbiamo fare otto punti e quindi vincere quattro partite e sono ancora tante, in un campioanto dove ogni giornata ci sono sorprese clamorose. In questo torneo tutti possono vincere contro tutti e sta capitando spessissimo".

"Ogni partita – ha concluso Romani – ha una storia a sé; noi vogliamo mantere il più possibile una posizione importante di classifica. Ci piace essere primi, ce lo siamo meritati e vogliamo continuare a difendere questa posizione. La preoccupazione principale è recuperare un po’ d’infortunati. Siamo molto risicati e, se non recuperiamo un po’ di forze, sarà dura".

La Libertas riprenderà ad allenarsi in vista dell’ultima gara del girone d’andata, sabato 13 gennaio, alle 18.30, al "Palatagliate", quando affronterà il Vela Viareggio. Un derby che, sulla carta, vede favoriti i biancorossi che affronteranno l’ultima in classifica, con appena 6 punti.

Alessia Lombardi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su