Basket, in Divisione Regionale 2, CUS Pisa e GMV inseguono il quarto posto

La rilanciata IES Sport Pisa cerca conferma in casa, contro la Scuola Basket Prato

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
14 marzo 2024
CUS Cosmocare e GMV, qui in un recente derby, sono ad un passo dalla zona promozione

CUS Cosmocare e GMV, qui in un recente derby, sono ad un passo dalla zona promozione

Pisa, 14 marzo 2024 – Vento in poppa per le formazioni pisane, tutte reduci da successi, taluni anche molto importanti per la classifica, nel raggruppamento C del campionato di Divisione Regionale 2, ex Promozione. Per CUS Pisa, GMV e IES inizia adesso la fase conclusiva di sei partite, decisive per l’accesso ai play-off per il salto di categoria. In graduatoria Cosmocare CUS e GMV sono appaiate a quota 22, a 2 punti dalla quarta piazza, ultima utile per l’accesso al girone promozione, mentre la IES è staccata di 6 lunghezze, a 16, ma in netta ascesa. GMV – Continua la corsa verso la parte nobile della classifica per il GMV: gli uomini di Cinzia Piazza, nell’occasione indisponibile, hanno infatti superato a Livorno la locale Brusa US, nel posticipo della settima giornata di ritorno. Appaiati al CUS Pisa e ad Endas Pistoia, a due soli punti dalla zona play-off, i ragazzi di Ghezzano hanno ora davanti a loro sei impegnative gare per provare a raggiungere un obiettivo insperato alla vigilia della stagione. La prima è in casa con la capolista Chiesina Uzzanese, sabato alle 21 a Ghezzano: la squadra termale, tornata al successo dopo cinque sconfitte consecutive, è però battibile, come dimostrano le recenti imprese di CUS e IES, e gli appassionati biancoverdi sperano nel proverbiale “non c’è due senza tre”. COSMOCARE CUS PISA – Rilanciato dai netti successi nel derby con il GMV, a Pistoia, sul campo della ex quarta Endas, ed in casa con Prato, il quintetto di Pietro Leoncini, che ha il roster più attrezzato tra le compagini pisane, è veramente ad un passo da PNC Livorno e Lucca, la prima delle quali ha un cliente da non trascurare nella dinamo Rosignano. Lasala e compagni sono invece di scena sabato a Capannori, contro una compagine battuta nettamente all’andata, grazie alle triple di Fruzza e ai canestri di Papa, Paradisi e Lasala: l’occasione è propizia per ripetersi e sperare nelle disgrazie altrui. IES SPORT PISA – Con tre successi nel girone di ritorno, con testa e coda del girone, Chiesina Uzzanese e CEFA Castelnuovo Garfagnana, e, sabato scorso, con la quinta Endas Pistoia, il quintetto di Paolo Campani e Federico Marazzato sta risalendo la china, e si è spostato dalla penultima alla quintultima posizione, nonostante importanti assenze per infortunio. I blues, che potrebbero rimpiangere di aver perso qualche gara di troppo nella fase centrale della stagione, affrontano, sabato alle 20 al palasport, la Scuola Basket Prato, che ha due punti in meno in classifica, con l’intenzione di ribaltare la sconfitta di misura dell’andata. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su