Basket, in Divisione Regionale 2, la IES Sport Pisa piega Capannori dopo un overtime

Sotto nella prima metà gara contro la zona ospite, i blues si sbloccano nell’ultimo quarto e dilagano nel supplementare

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
25 marzo 2024
Paolo Bonasera ancora miglior marcatore pisano con Veneziani

Paolo Bonasera ancora miglior marcatore pisano con Veneziani.

Pisa, 24 marzo 2024 – Meritata, sofferta vittoria per la IES Sport Pisa nella nona giornata del campionato di Divisione Regionale 2: gli uomini di Paolo Campani e Federico Marazzato hanno subito per metà gara la zona ed i lunghi della US Città di Capannori, hanno registrato la mira da fuori nel terzo periodo, per poi raggiungere e sorpassare gli avversari nel quarto, terminato in parità. Nell’overtime difesa e lucidità hanno permesso a Bonasera e compagni di tenere sempre la testa conquistando un successo che allunga a tre la serie positiva pisana. LA CRONACA – Sceso in campo con Tasca, Bonasera, Betti, Bonacci e Veneziani, il quintetto biancoceleste si trova davanti una US Città di Capannori disposta fin dall’inizio a zona da coach Giusti, in favore dei tre lunghi, Passaglia (208 cm), Masini (202) e Lami che ha messo in difficoltà la IES sulle penetrazioni, lasciando solo chanche di tiro da fuori, che però non ha premiato i pisani, per almeno i primi due quarti. Al riposo con uno svantaggio a due cifre (21-32), nel terzo quarto i ragazzi di Campani hanno migliorato le percentuali di realizzazione, riuscendo a recuperare e portandosi più volte a meno tre, per poi terminare il periodo sul 39-45. Nel quarto, i biancocelesti si sbloccano nel tiro da fuori e, con buone soluzioni in contropiede, raddrizzano il match, mettono la freccia, vanno sul più cinque, per poi arrivare a meno uno quasi alla fine del tempo regolare, quando Tasca subisce fallo, realizza 1 su 2 in lunetta, rinviando il verdetto all’overtime. Nei 5 minuti conclusivi, i blues sono stati bravi a mantenere la calma, a giocare buone soluzioni offensive, e, soprattutto, grazie ad una buona difesa, hanno portato a casa i due punti. I VALORI – Privi del bomber Villani, sono otto i giocatori biancocelesti a segno, con tre in doppia cifra, Bonasera, Bonacci e Veneziani. IES Sport Pisa-Capannori 69-64 Progressivo: 9-17, 21-32, 39-45, 58-58 IES Sport Pisa: Tasca 1, Fedeli 3, Bonasera 14, Bandino, Betti, Gravina 9, Bonacci 11, Sciamanda 4, Mazzantini, Veneziani 14, Haveriku, Gennai 2. All.: Campani. Capannori: Caredio, Del Sorbo 8, Mandroni 4, Bernardi 12 Lami 10, Paoletti 2, Quartaroli, Passaglia 17, Masini 11. All. Giusti. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su