Basket, in Divisione Regionale 2, successo pesante del CUS Pisa sul campo di Endas Pistoia

Gli uomini di Leoncini, sempre sotto, hanno dominato per 19-4 l’ultimo quarto

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
3 marzo 2024
Coach Leoncini ha saputo mantenere la squadra in tensione fino al termine

Coach Leoncini ha saputo mantenere la squadra in tensione fino al termine

Pisa, 3 marzo 2024 – Importante successo del Cosmocare CUS Pisa, nel campionato di Divisione Regionale 2, sul campo della quarta in classifica, la quotata Pallacanestro Endas Insurtech Pistoia: gli uomini di Leoncini hanno vinto in volata, portandosi così a due soli punti dalla squadra pistoiese, con cui sono in vantaggio negli scontri diretti, e dal blocco delle prime quattro, che lotteranno nella seconda fase per la promozione. LA CRONACA – L’avvio è dei padroni di casa, che trovano buoni canestri con Niccolai e Verniani, chiudendo il primo quarto sul 19-14. Gli universitari assestano la difesa nel secondo, segnano 15 punti, con 6 di Jarma, senza però riuscire ad invertire l’andamento del match al riposo (35-29 per i padroni di casa). La ripresa non porta vantaggi ai gialloblù, che concedono troppo in attacco ai pistoiesi, abili a piazzare un parziale di 21-16 che porta il loro vantaggio in doppia cifra alla fine del terzo periodo (56-45), su un Cosmocare CUS che si tiene a galla con 2 triple di Fruzza e 4 liberi di Raimo. Gli universitari però non mollano e, nell’ultimo quarto, cambiano decisamente passo, non concedono niente ai locali in difesa, e, trascinati da 3 canestri di Lasala, una tripla di Fruzza ed una buona tenuta in lunetta, piazzano un parziale di 4-19 che li porta a vincere una gara che potrebbe rivelarsi fondamentale nella rincorsa alla zona promozione. I VALORI – Tutti positivi i gialloblù, con Jarma, Fruzza e Raimo in doppia cifra. Endas Insurtech Pistoia-Cosmocare CUS Pisa 60-64 Parziali: 19-14, 16-15, 21-16, 4-19 Cosmocare CUS Pisa: Fusco, Jarma 17, Timpano 3, Fruzza 12, Raimo 13, Mariotti 3, Papa 2, Ndjock 2, Lasala 6, De Vincentiis 3, Paradisi 3. All.: Leoncini. GC  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su