Basket in Divisione Regionale 2 uno stoico Davini trascina il GMV al successo a Capannori

I biancoverdi sono partiti fortissimo per poi controllare la gara e respingere nel finale il ritorno degli avversari

21 gennaio 2024
Giovanni Davini è stato ancora una volta l'esperto pilastro di un giovane GMV
Giovanni Davini è stato ancora una volta l'esperto pilastro di un giovane GMV

Pisa, 21 gennaio 2024 – Torna al successo il GMV e lo fa in trasferta sul campo del Capannori, nell’ultima giornata di andata del campionato di Divisione Regionale 2, girone C. I ragazzi di Cinzia Piazza e Daniele Meschinelli, sospinti dalla forza dell’esperto Davini, in campo nonostante precarie condizioni fisiche, e dall’energia del giovane Badalassi, hanno scavato un solco tra sé e gli avversari in avvio, per poi subirne il ritorno e riuscire a mantenere il vantaggio nel finale. LA CRONACA – Il match inizia con una sola squadra in campo, quella biancoverde, che arriva ad imporre ai padroni di casa un distacco di 20 lunghezze nei primi 5 minuti, frutto di belle azioni di squadra, che mandano in confusione un Capannori molto impreciso in difesa. Dopo un time out, la squadra di casa si riorganizza e prova a recuperare lo svantaggio, che rimane comunque significativo alla fine del primo quarto (14-30). Nel secondo i padroni di casa ripartono forte e tocca alla squadra di Ghezzano subirne il ritorno, sbagliando un po’ troppe conclusioni: i biancoverdi riescono tuttavia a tenere abbastanza bene in difesa, così da andare all'intervallo lungo sopra 11 (29-40). Al rientro entrambe le squadre hanno una lettura confusionaria dell’incontro, gli errori sono protagonisti da entrambe le parti ed il terzo periodo termina in equilibrio, con il GMV sempre in vantaggio consistente (39-52). L'ultimo quarto vede i ragazzi di Piazza stanchi e forse troppo sicuri della vittoria, tanto che gli avversari ne approfittano, per recuperare lo svantaggio punto dopo punto, e arrivare a 2 minuti dalla fine ad un solo canestro dai biancoverdi. Dopo un time out chiesto da Ghezzano per richiamare all'ordine e a tirare fuori le residue energie, Ferretti con una tripla riapre lo svantaggio e mette definitivamente al tappeto gli avversari. I VALORI – In una vittoria di squadra, Davini, in campo per 38 minuti nonostante fosse dolorante, si è rivelato ancora una volta il pilastro di una squadra fatta di giovani. Tra questi Badalassi, con 23 punti, è tornato ai punteggi dei momenti migliori. Us Città di Capannori-GMV 55-62 Progressivo: 14-30, 29-40, 39-52 GMV: Davini 13, Bini 7, Spagnoli, Ferretti 4, Botto, Leoncini, Berni, Buttitta 6, Porpora, Mendoza 9, Badalassi 23, Gorini. All.: Piazza. GC  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su