Basket, in serie C la Pallacanestro Femminile Pisa fa visita alla capolista Viareggio

Sfavorite dal pronostico, con significative assenze, le biancorosse dovranno scendere in campo con l’animo rivolto alla seconda fase

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
15 febbraio 2024
Un'immagine di una passata sfida tra Viareggio e PF Pisa

Un'immagine di una passata sfida tra Viareggio e PF Pisa

Pisa, 15 febbraio 2024 – Terzultima gara della prima fase in serie C per la Pallacanestro Femminile Pisa, sul campo della capolista Sei Versilia Pallacanestro Femminile Viareggio. Reduce da un turno di riposo, dopo la sconfitta a San Giovanni Valdarno, sul parquet della vicecapolista CMB Valdarno, le ragazze di Zari stanno lavorando in vista della imminente seconda fase, propedeutica alla permanenza in categoria. LA GARA DI ANDATA – Contro una squadra allora imbattuta, con un roster molto esperto, con Tripalo e Tamagnini da serie superiore, a Pisa la gara è stata in perfetto equilibrio fino a pochi minuti dalla fine, quando la PFPi ha avuto cinque palloni per sfondare quota 40 punti, un limite superato poche volte in questa stagione, mentre Viareggio, sospinta dalle sue atlete più esperte, ha trovato il colpo del ko con un perentorio 6-0, vincendo per 36-46. IL RITORNO – Con il roster ai minimi termini, dopo gli infortuni di Garruto e Mercolini, quest’ultima tra le migliori all’andata, il pronostico non è certo favorevole alle pisane, impegnate domenica sul parquet di Viareggio. Ormai lontana dalle prime quattro posizioni, che abiliteranno, nella seconda fase, alla disputa del girone per la promozione in serie B, la squadra di Zari dovrà approfittare dell’incontro per provare nuovi assetti e schemi, in vista delle gare più abbordabili con Castelfiorentino e Montecatini, con cui disputeranno il girone per la permanenza in categoria. GC  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su