Basket, in serie C Quarta trascina il Cus Pisa al sorpasso in volata su Mens Sana Siena

Sotto di 22 punti, il quintetto di Forti rimonta e mette la freccia nei secondi conclusivi.

di GIUSEPPE CHIAPPARELLI -
3 novembre 2023
Il match winner Quarta è stato premiato per le sue cento partite con il Cus Pisa

Il match winner Quarta è stato premiato per le sue cento partite con il Cus Pisa

Pisa, 3 novembre 2023 – Un Cosmocare Cus Pisa, grintoso e determinato come non mai, ha vinto in volata sulla forte Mens Sana Siena, nella sesta giornata del campionato di serie C: i ragazzi di Cristiano Forti, sotto di ben 22 punti contro una delle avversarie più forti del girone, hanno infatti recuperato con un eccezionale ultimo periodo, trascinati dal miglior Quarta della stagione. LA CRONACA – Parte bene il quintetto universitario tenendo testa ai senesi, arrivati a Pisa con l’intenzione di allungare la serie positiva, lottando punto a punto con gli uomini di Betti e terminando il primo parziale avanti con il minimo scarto (24-23). Il secondo quarto vede invece un crollo verticale degli universitari, in grossa difficoltà nella fase difensiva e con molti errori al tiro: i soli Spagnolli e Carpitelli si mantengono lucidi nelle conclusioni, segnando 9 dei 15 punti complessivi pisani. Al riposo sul 39-50, i gialloblù non migliorano in avvio di ripresa, finché Forti non chiama la zona e l’inerzia del match cambia: Prosek e compagni rallentano e il Cus trova soluzioni offensive migliori, trascinato da capitan Siena, autore di 9 punti, con tre canestri dalla media distanza ed una tripla, consentendo ai pisani di accorciare al termine del terzo periodo (60-68). L’EPILOGO - Nell’ultimo, sale in cattedra Quarta, che, con 12 punti (3 su 3 da due e 2 su 2 da tre), prende per mano l’attacco del Cosmocare Cus Pisa e lo guida all’avvicinamento. Sotto per 81-83 a 40” dalla fine, l’atleta pugliese trova la tripla del sorpasso (84-83); nei secondi finali c’è tempo solo per uno scontro fortuito tra Siena e Iozzi, ma alla ripresa del gioco gli ospiti non riescono a concludere. I VALORI – Su tutti il match winner Ludovico Quarta, premiato per le sue cento gare con la maglia cussina, autore di 18 punti (4 su 5 da due, 3 su 5 da tre, 1 su 2 ai liberi), in doppia cifra Siena (22 punti, 5 su 5 da due e 4 su 10 da tre), Spagnolli (17 punti, 5 su 7 da due, 2 su 4 da tre e 1 su 3 ai liberi) e Carpitelli (14 punti, 5 su 9 da due e 4 su 5 ai liberi). Cus Pisa Cosmocare-Mens Sana Siena 84-83 Parziali: 24-23, 15-27, 21-18, 24-15 Cosmocare Cus Pisa: Fiorindi 6, Cosci, Colombini, Trapani, Ense 7, Corbic, Spagnolli 17, Siena 22, Mezzani, Madeo, Carpitelli 14, Quarta 18. All.: Forti. Mens Sana Basketball: Brambilla, Pannini 11, Iozzi 6, Giorgi 10, Marrucci 9, Puccioni 7, Sabia 9, Cucini 4, Prosek 20, Tognazzi 7. All.: Betti. Giuseppe Chiapparelli  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su