Basket misto, il torneo fa 30 anni. Le serate di passione a Binzago. Ed è caccia aperta ai Monstars

Il Torneo di basket "misto" di Binzago compie 29 anni, dedicato alla memoria di Cesare Mauri. 160 giocatori e giocatrici si sfideranno in 30 gare su 15 serate. La formula prevede tre gironi e partite ad eliminazione diretta. Partecipano anche atleti di serie B e A1 femminile. Inizia martedì alle 20.45.

di ROBERTO SANVITO -
23 giugno 2024
Basket misto, il torneo fa 30 anni. Le serate di passione a Binzago. Ed è caccia aperta ai Monstars

Basket misto, il torneo fa 30 anni. Le serate di passione a Binzago. Ed è caccia aperta ai Monstars

Il Torneo di basket “misto“ di Binzago compie trent’anni anche se però non siamo arrivati alla numero 30 (ma alla 29) per l’interruzione causata dal Covid. È la 27esima dedicata alla memoria di Cesare Mauri. Saranno in tutto circa 160 i giocatori (100) e giocatrici (60) che si sfideranno nelle 30 gare programmate su 15 serate al campetto all’aperto dell’oratorio di via Manzoni con il calendario (sui social ufficiali del torneo) che potrebbe subire modifiche nella sua seconda fase nel caso in cui la Nazionale di calcio faccia strada agli Europei. Viene confermata la formula introdotta lo scorso anno ovvero con tre gironi Gold-Silver-Bronze in base ai piazzamenti del 2023, quindi le migliori quattro nel Gold e così via. Passano tutte e 12 all’eliminazione diretta ma le prime tre classificate nella fascia Gold e la prima del Silver vanno direttamente ai quarti, le altre agli ottavi. Tra gli iscritti tanti ragazzi di B Nazionale e un tris di ragazze che gioca in A1 femminile: Susanna Toffali (Sanga Milano), Marta Scarsi (Oxygen Roma) e Jessica Milani (Battipaglia).

Ma a Binzago le gerarchie dei campionati “invernali“ spesso vanno a farsi benedire. Ad esempio nei Monstars, detentori del titolo, ci sono giocatori che militano nella squadra locale impegnata nelle finali di DR1 coadiuvati però dal capocannoniere Bugatti più tre atlete di A2: Tibé, eletta MVP un anno fa e le sorelle Grassia. Meritano considerazione anche le altre del Gold: i Fuskugnaskamukula dell’mvp in carica Minoli, i Pizza Express con l’mvp 2022 Ballabio, il duo di Vicenza Alessandro Riva-Luca Brambilla, e la talentuosa Ludovica Rossini e i Telobbuko Kuelpallone. Mentre dal Silver proveranno a inserirsi i Grimy di Albique, Davide Perego, Caglio. Si comincia martedì alle 20.45.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su